Apri il menu principale

Pervaja liga 1992

edizione del torneo calcistico
Pervaja liga 1992
первая лига 1992
Competizione Pervaja liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Federazione calcistica della Russia
Date dal 25 aprile 1992
al 1º novembre 1992
Luogo Russia Russia
Partecipanti 52
Formula Tre gironi con gare di andata e ritorno; una promozione per girone, tre retrocessioni nei gironi da 18, due in quello da 16
Risultati
Vincitore Žemčužina-Soči
KAMAZ
Luč Vladivostok
Promozioni Žemčužina-Soči
KAMAZ
Luč Vladivostok
Retrocessioni Energomaš
Prometej-Dinamo S.P.
Trion-Volga Tver'
Atommaš Volgodonsk
Gastello Ufa
Dinamo Kirov
Amur Blagoveščensk
Amur K.N.A.
Statistiche
Miglior marcatore Georgia Gocha Gogrichiani (26)
Russia Oleg Terëchin (27)
Russia Vjačeslav Kartašov (19)
Incontri disputati 844
Gol segnati 2 308 (2,73 per incontro)
Cronologia della competizione
1993 Right arrow.svg

La Pervaja liga 1992 fu la prima edizione della seconda serie del campionato russo di calcio dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica e quindi del campionato sovietico di calcio. Riprendeva il nome della ex seconda divisione sovietica, mentre l’organico e la struttura fu ereditata dalla vecchia terza serie. Vennero promossi in Vysšaja Liga il Žemčužina-Soči, il KAMAZ e il Luč Vladivostok, vincitori dei tre gironi.

StagioneModifica

FormulaModifica

Con la dissoluzione dell'Unione Sovietica tutte le squadre partecipanti alla Pervaja Liga furono ricollocate nella massima serie russa. Questa categoria fu quindi costituita per lo più da squadre partecipanti alla Vtoraja Liga, terza serie del campionato sovietico di calcio e dalla Vtoraja Nizšaja Liga, quarta serie del medesimo campionato.

Le squadre furono divise in tre gironi all'italiana in base a criteri geografici:

  • Girone Ovest: con 18 partecipanti, le ultime tre retrocesse, la prima promossa. Dieci provenivano dalla Vtoraja Liga (due dal girone Ovest, otto dal girone Centro) e otto dalla Vtoraja Nizšaja Liga.
  • Girone Centrale: con 18 partecipanti, le ultime tre retrocesse, la prima promossa. Otto provenivano dalla Vtoraja Liga (tutte dal girone Centro), nove dalla Vtoraja Nizšaja Liga e un club di nuova formazione.
  • Girone Est: con 16 partecipanti, le ultime due retrocesse, la prima promossa. Cinque provenivano dalla Vtoraja Liga (tutte dal girone Est) e undici dalla Vtoraja Nizšaja Liga (girone 10).

In tutti i gironi si giocavano gare di andata e ritorno ed erano previsti due punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta.

Girone OvestModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
APK Azov Azov 16º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Asmaral Kislovodsk Kislovodsk 3º nel girone 4 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica[1]
Dinamo Vologda Vologda 4º nel girone 6 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Družba Majkop Majkop 15º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Energomaš Belgorod 4º nel girone 5 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Gekris Novorossijsk Novorossijsk 13º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica[2]
Metallurg Lipeck Lipeck 4º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Nart Čerkessk Čerkessk 17º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Prometej-Dinamo S.P. San Pietroburgo 1º nel girone 6 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Spartak Anapa Anapa 1º nel girone 5 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Spartak Nal'čik Nal'čik 17º nel girone ovest della Vtoraja Liga sovietica
Tekstilščik Ivanovo Ivanovo 2º nel girone 6 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Terek Groznyj Groznyj 5º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Torpedo Taganrog Taganrog 6º nel girone ovest della Vtoraja Liga sovietica
Torpedo Vladimir Vladimir 3º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Trion-Volga Tver' Tver' 20º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica[3]
Uralan Ėlista 2º nel girone 4 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Žemčužina-Soči Soči 1º nel girone 4 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Žemčužina-Soči[4] 53 34 24 5 5 81 40 +41
2. Uralan 43 34 19 5 10 65 49 +16
3. Gekris Novorossijsk 43 34 18 7 9 63 35 +28
4. Družba Majkop 42 34 17 8 9 57 42 +15
5. Terek Groznyj 41 34 18 5 11 63 43 +20
6. Dinamo Vologda 37 34 15 7 12 51 43 +8
7. Metallurg Lipeck 36 34 14 8 12 49 41 +8
8. Spartak Nal'čik 35 34 16 3 15 58 47 +11
9. Spartak Anapa 35 34 14 7 13 49 47 +2
10. Torpedo Vladimir 33 34 12 9 13 53 53 +0
11. Asmaral Kislovodsk 31 34 12 7 15 37 50 -13
12. Torpedo Taganrog 30 34 12 6 16 47 39 +8
13. Nart Čerkessk 30 34 11 8 15 37 52 -15
14. APK Azov 28 34 11 6 17 37 60 -23
15. Tekstilščik Ivanovo 28 34 10 8 16 58 57 +1
  16. Energomaš 27 34 8 11 15 44 68 -24
  17. Prometej-Dinamo S.P. 21 34 6 9 19 36 65 -29
  18. Trion-Volga Tver' 19 34 7 5 22 31 85 -54

Legenda:

      Promossa in Vysšaja Liga 1993.
      Retrocessa in Vtoraja liga 1993.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

VerdettiModifica

RisultatiModifica

Žem Ura Gek Dru Ter DiV MeL SpN SpA ToV AsK ToT Nar APK TeI Ene Pro Tri
Žemčužina-Soči –––– 3-2 3-0 2-1 3-2 4-3 3-2 1-2 1-0 6-1 3-0 3-1 3-0 2-1 3-1 6-0 5-2 4-1
Uralan 3-2 –––– 2-0 1-1 4-3 2-2 2-0 2-1 3-3 1-0 2-0 1-0 6-0 1-0 4-2 3-2 5-2 1-0
Gekris Novorossijsk 3-1 2-1 –––– 0-1 1-1 5-0 1-1 3-2 1-0 0-1 1-0 2-0 3-0 4-0 3-1 3-1 5-1 2-0
Družba Majkop 1-1 1-0 1-1 –––– 2-1 1-1 3-2 2-1 0-0 4-1 3-1 1-0 2-1 2-0 3-0 3-2 3-2 4-1
Terek Groznyj 1-0 5-2 2-1 3-0 –––– 1-1 2-0 3-0 4-0 3-0 2-0 3-1 2-0 0-0 5-0 2-0 2-0 3-0
Dinamo Vologda 2-1 0-1 1-3 1-1 2-0 –––– 0-0 2-1 0-2 3-0 2-0 1-0 4-0 3-1 2-0 0-0 6-0 4-0
Metallurg Lipeck 1-2 0-3 1-0 2-0 5-1 1-0 –––– 1-0 2-1 0-0 4-0 2-2 1-0 2-1 4-2 3-1 3-2 8-1
Spartak Nal'čik 1-2 2-1 2-2 3-2 1-0 4-1 1-0 –––– 5-1 3-2 3-1 2-1 4-0 0-1 2-1 4-1 2-0 5-1
Spartak Anapa 2-2 2-0 0-3 1-0 2-0 2-3 3-0 2-1 –––– 4-0 3-1 2-0 2-0 1-2 1-1 4-2 2-1 1-0
Torpedo Vladimir 2-2 1-1 4-2 1-0 2-0 4-0 3-2 2-1 0-1 –––– 1-1 4-2 4-0 6-1 3-1 1-1 1-1 4-2
Asmaral Kislovodsk 0-1 2-1 0-0 1-3 3-3 2-0 2-0 2-0 2-0 2-1 –––– 2-0 1-2 1-1 1-0 0-0 1-0 3-0
Torpedo Taganrog 0-0 1-2 0-1 0-0 3-0 0-2 0-1 0-0 3-1 1-0 4-1 –––– 1-0 2-0 1-1 4-0 3-1 8-0
Nart Čerkessk 1-1 2-0 2-2 3-0 1-2 1-1 0-0 0-2 3-2 1-0 2-1 4-2 –––– 2-0 2-0 3-0 1-1 3-0
APK Azov 2-4 0-2 0-2 1-1 2-2 2-1 2-0 1-0 2-0 3-1 1-2 0-0 1-1 –––– 2-0 2-1 2-0 2-0
Tekstilščik Ivanovo 1-2 2-2 3-1 4-1 3-1 0-1 1-1 3-0 1-0 1-1 2-2 2-0 1-1 7-1 –––– 0-0 4-0 6-0
Energomaš 0-4 2-1 0-4 0-6 4-2 2-0 0-0 2-0 2-2 0-0 4-0 0-1 3-0 4-1 4-3 –––– 1-1 1-1
Prometej-Dinamo S.P. 0-2 4-0 2-1 2-3 0-1 0-1 0-0 1-1 1-1 1-1 0-0 0-3 2-0 3-1 2-0 3-3 –––– 1-0
Trion-Volga Tver' 1-2 2-3 1-1 2-1 0-1 2-1 2-0 3-2 1-1 2-1 1-2 0-3 1-1 3-1 1-4 1-1 1-0 ––––

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
26   Gocha Gogrichiani Žemčužina-Soči
19   Eduard Kugotov Spartak Nal'čik
17   Nikolai Sukhov Torpedo Vladimir
16   Konstantin Kamnev Terek Groznyj
14   Artur Shamrin Metallurg Lipeck

Girone CentroModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Atommaš Volgodonsk Volgodonsk 5º nel girone 4 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Dinamo Kirov Kirov 7º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Družba Joškar-Ola Joškar-Ola 5º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Gastello Ufa Ufa 18º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
KAMAZ Naberežnye Čelny 10º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Lada Dimitrovgrad Dimitrovgrad Per la prima volta tra i tornei professionistici
Lada Togliatti Togliatti 6º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Metallurg Magnitogorsk Magnitogorsk 2º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Rubin-TAN Kazan' Kazan' 1º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica[5]
Sokol Saratov Saratov 8º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Svetotechnika Saransk 2º nel girone 5 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Torpedo Miass Miass 4º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Torpedo Rjazan' Rjazan' 12º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Torpedo Volžskij Volžskij 7º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Uralec Nižnij Tagil Nižnij Tagil 3º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Zenit Čeljabinsk Čeljabinsk 6º nel girone 7 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Zenit-Iževsk Iževsk 9º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica
Zvezda Perm' Perm' 14º nel girone centro della Vtoraja Liga sovietica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. KAMAZ 55 34 26 3 5 78 19 +59
2. Torpedo Rjazan' 46 34 19 8 7 55 38 +17
3. Zvezda Perm' 45 34 18 9 7 59 36 +23
4. Torpedo Volžskij 40 34 15 10 9 65 37 +28
5. Rubin-TAN Kazan' 39 34 15 9 10 43 30 +13
6. Lada Togliatti 38 34 15 8 11 57 40 +17
7. Sokol Saratov 37 34 15 7 12 70 47 +23
8. Uralec Nižnij Tagil 37 34 12 13 9 41 27 +14
9. Torpedo Miass 35 34 14 7 13 42 54 -12
10. Zenit-Iževsk 34 34 11 12 11 51 47 +4
11. Družba Joškar-Ola 31 34 13 5 16 47 52 -5
12. Zenit Čeljabinsk 30 34 10 10 14 44 58 -14
13. Svetotechnika 29 34 11 7 16 50 66 -15
14. Lada Dimitrovgrad 28 34 10 8 16 34 62 -28
15. Metallurg Magnitogorsk 28 34 10 8 16 30 43 -13
  16. Atommaš Volgodonsk 27 34 11 5 18 26 59 -33
  17. Gastello Ufa 19 34 6 7 21 27 61 -34
  18. Dinamo Kirov 14 34 4 6 24 21 64 -43

Legenda:

      Promossa in Vysšaja Liga 1993.
      Retrocessa in Vtoraja liga 1993.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

VerdettiModifica

RisultatiModifica

KAM ToR Zve ToV Rub LaT Sok UNT ToM ZeI DJO ZeČ Sve LaD MeM Ato Gas DiK
KAMAZ –––– 4-0 1-0 2-0 2-1 5-1 3-2 4-0 2-0 1-0 6-1 5-0 6-2 1-0 3-1 4-0 3-0 3-0
Torpedo Rjazan' 2-0 –––– 1-1 3-0 2-1 1-0 3-1 1-0 4-0 2-0 1-1 1-1 5-1 1-0 2-1 3-0 1-0 1-0
Zvezda Perm' 1-0 2-1 –––– 1-1 1-1 2-1 3-2 2-1 2-0 3-1 2-1 2-2 1-0 7-0 3-1 2-0 5-1 1-0
Torpedo Volžskij 0-1 5-2 5-3 –––– 1-1 2-0 2-2 1-0 2-0 1-1 2-0 3-1 4-0 2-0 4-1 3-1 4-0 7-0
Rubin-TAN Kazan' 0-0 1-2 2-0 2-1 –––– 2-0 1-0 1-1 0-0 1-1 3-1 3-2 2-0 2-0 2-0 3-1 3-0 2-0
Lada Togliatti 0-1 0-0 0-0 1-1 1-0 –––– 0-4 2-0 4-0 1-1 2-0 8-0 2-0 5-0 0-0 4-0 2-0 7-0
Sokol Saratov 2-1 4-1 1-1 0-0 3-0 4-0 –––– 1-0 0-1 4-2 3-0 3-2 4-0 5-1 1-0 1-2 4-1 1-1
Uralec Nižnij Tagil 0-1 0-0 0-2 2-2 1-1 0-1 1-0 –––– 1-1 2-2 1-0 4-0 2-1 1-0 1-0 4-0 3-0 2-0
Torpedo Miass 0-5 1-1 4-2 1-1 1-0 1-0 3-2 2-2 –––– 2-1 0-1 1-0 2-1 3-1 2-0 5-0 2-1 3-2
Zenit-Iževsk 1-1 2-1 0-2 0-3 1-0 1-1 2-1 1-1 3-0 –––– 4-0 1-1 2-1 7-1 1-0 6-1 1-1 1-0
Družba Joškar-Ola 2-0 3-3 0-0 2-0 1-2 2-3 1-2 0-0 2-1 4-1 –––– 2-0 6-0 2-0 2-1 0-1 3-0 2-1
Zenit Čeljabinsk 0-2 1-1 1-1 1-3 1-1 4-0 1-1 1-1 3-2 2-0 4-1 –––– 2-0 1-1 2-1 1-0 0-0 2-0
Svetotechnika 1-2 4-2 2-1 1-0 1-1 5-4 5-3 0-4 5-0 0-0 0-0 4-0 –––– 3-3 1-2 2-0 3-1 1-1
Lada Dimitrovgrad 1-1 0-2 0-3 1-1 2-0 2-2 2-2 0-0 2-0 2-0 0-3 2-0 3-2 –––– 2-1 1-0 3-0 2-0
Metallurg Magnitogorsk 0-1 0-1 2-0 1-0 1-0 2-2 1-0 0-5 1-1 1-1 4-2 2-1 0-0 1-1 –––– 1-0 2-0 0-2
Atommaš Volgodonsk 1-0 0-1 2-0 1-0 2-1 0-1 3-3 0-0 0-0 3-1 3-1 0-5 0-2 2-0 0-0 –––– 2-0 0-0
Gastello Ufa 0-4 1-3 1-1 3-2 0-1 0-1 1-3 0-1 3-1 1-1 2-0 2-0 0-0 0-1 0-0 4-0 –––– 3-0
Dinamo Kirov 0-3 3-0 1-2 2-2 0-2 0-1 2-1 0-0 0-2 2-4 0-1 0-2 1-2 2-0 0-2 0-1 1-1 ––––

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
27   Oleg Terëchin Sokol Saratov
26   Sergej Chesnakas Lada Togliatti
26   Viktor Pančenko KAMAZ
21   Vladimir Filimonov Zvezda Perm'
19   Dmitrij Petrenko Torpedo Volžskij
18   Marat Mulašev Rubin Kazan'

Girone EstModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Amur Blagoveščensk Blagoveščensk 13º nel girone est della Vtoraja Liga sovietica
Amur K.N.A. Komsomol'sk-na-Amure 11º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Čkalovec Novosibirsk 4º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Dinamo Barnaul Barnaul 15º nel girone est della Vtoraja Liga sovietica
Dinamo Jakutsk Jakutsk 10º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Irtyš Omsk Omsk 3º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Kuzbass Kemerovo Kemerovo 7º nel girone est della Vtoraja Liga sovietica
Lokomotiv Čita Čita 1º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Luč Vladivostok Vladivostok 8º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Metallurg Krasnojarsk Krasnojarsk 7º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Metallurg Novokuzneck Novokuzneck 5º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Sachalin Cholmsk 19º nel girone est della Vtoraja Liga sovietica[6]
Selenga Ulan-Udė 12º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
SKA-Chabarovsk Chabarovsk 2º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Tom' Tomsk Tomsk 6º nel girone 10 della Vtoraja Nizšaja Liga sovietica
Zvezda Irkutsk Irkutsk 6º nel girone est della Vtoraja Liga sovietica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Luč Vladivostok 44 30 20 4 6 41 14 +27
2. Irtyš Omsk 42 30 18 6 6 45 25 +20
3. Lokomotiv Čita 39 30 17 5 8 46 27 +19
4. Čkalovec 36 30 15 6 9 48 38 +10
5. Selenga 35 30 14 7 9 37 34 +3
6. Zvezda Irkutsk 34 30 13 8 9 39 28 +11
7. Tom' Tomsk 32 30 11 10 9 29 24 +5
8. Dinamo Jakutsk 31 30 13 5 12 35 32 +3
9. Metallurg Novokuzneck 27 30 12 3 15 32 34 -2
10. Metallurg Krasnojarsk 26 30 11 4 15 37 38 -1
11. Kuzbass Kemerovo 25 30 11 3 16 48 53 -5
12. Dinamo Barnaul 25 30 10 5 15 23 33 -10
13. Sachalin 24 30 9 6 15 35 49 -14
14. SKA-Chabarovsk 23 30 9 5 16 32 44 -12
  15. Amur Blagoveščensk 21 30 7 7 16 25 52 -27
  16. Amur K.N.A. 16 30 4 8 18 16 43 -27

Legenda:

      Promossa in Vysšaja Liga 1993.
      Retrocessa in Vtoraja liga 1993.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

VerdettiModifica

RisultatiModifica

Luč Irt LoČ Čka Sel ZvI Tom DiJ MKu MKr KuK DiB Sac SKA AmB AmK
Luč Vladivostok –––– 0-1 3-2 1-0 2-0 4-0 1-0 2-0 2-0 0-0 2-0 3-1 4-2 2-0 4-0 1-0
Irtyš Omsk 0-0 –––– 2-1 4-0 2-0 3-1 3-1 2-0 2-1 2-1 1-0 3-1 2-0 2-1 1-1 3-0
Lokomotiv Čita 1-0 2-0 –––– 4-0 2-2 2-0 0-1 1-1 1-0 2-1 2-0 2-0 2-0 4-3 3-0 3-0
Čkalovec 2-1 2-1 1-2 –––– 3-0 2-2 3-0 1-0 2-0 1-0 2-0 4-2 1-0 4-2 2-0 3-1
Selenga 1-0 2-0 1-0 1-0 –––– 0-0 1-1 2-0 4-0 3-0 0-0 1-0 8-2 4-2 3-1 3-0
Zvezda Irkutsk 1-0 4-1 3-1 2-2 2-0 –––– 2-0 2-1 2-0 1-0 4-0 1-0 2-0 1-0 0-0 4-0
Tom' Tomsk 0-0 1-1 0-0 2-1 0-0 2-0 –––– 0-0 3-0 3-0 3-1 1-1 1-0 2-0 0-0 2-1
Dinamo Jakutsk 1-0 0-1 3-0 2-2 4-0 1-0 1-0 –––– 3-0 3-3 3-0 2-0 2-1 2-0 3-1 3-0
Metallurg Novokuznetsk 0-3 0-1 0-1 2-1 3-0 0-0 1-0 2-0 –––– 1-0 4-2 1-2 4-0 5-0 3-0 3-0
Metallurg Krasnojarsk 0-1 1-0 0-1 1-2 3-0 2-1 0-2 3-2 1-3 –––– 3-0 2-0 1-0 0-0 4-0 2-0
Kuzbass Kemerovo 1-2 2-1 3-1 2-1 2-3 3-2 2-3 2-0 2-0 4-0 –––– 2-0 3-1 6-2 5-0 1-2
Dinamo Barnaul 0-0 1-1 1-0 1-1 0-0 1-0 1-0 0-1 1-0 3-1 3-0 –––– 3-1 1-0 3-0 0-1
Sachalin Cholmsk 0-1 0-0 0-2 1-1 3-1 1-0 1-0 3-2 6-0 1-1 1-1 3-0 –––– 1-0 3-2 0-0
SKA-Chabarovsk 1-2 0-0 0-0 1-0 1-0 0-0 2-0 2-1 0-0 2-3 2-0 1-0 4-1 –––– 3-0 2-0
Amur Blagoveščensk 0-2 1-2 1-3 1-2 1-1 1-1 1-1 2-0 1-1 3-2 3-2 3-0 0-2 2-1 –––– 1-0
Amur K.N.A. 0-1 1-3 1-1 2-2 0-2 1-1 0-0 0-0 0-1 0-2 2-2 1-0 1-1 1-0 1-2 ––––

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
19   Vjačeslav Kartašov Irtyš Omsk
13   Vladimir Misyuchenko Dinamo Jakutsk
13   Vladislav Jarkin Kuzbass Kemerovo
12   Aleksandr Alfërov Zvezda-Yunis-Sib Irkutsk
11   Vadim Bogdanov Metallurg Krasnojarsk
11   Sergej Kovalëv Čkalovec

NoteModifica

  1. ^ Col nome di Narzan Kislovodsk.
  2. ^ Col nome di Cement Novorossijsk.
  3. ^ Col nome di Volga Tver'.
  4. ^ Nota come Žemčužina-Amerus Enterprises
  5. ^ Col nome di Rubin Kazan'.
  6. ^ Rappresentava la città di Južno-Sachalinsk.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica