Pescarolo 01

Pescarolo 01
Pescarolo 17 Front.jpg
Chrisophe Tinseau su Pescarolo 01 durante la 24 Ore di Le Mans 2008
Descrizione generale
Costruttore Francia  Pescarolo Sport
Categoria Le Mans Prototype
Produzione 2007-2015
Squadra Rollcentre Racing, Saulnier Racing, OAK Racing, Kruse Motorsport
Progettata da André de Cortanze
Sostituisce Pescarolo C60
Sostituita da Pescarolo 03
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Trasmissione X-Trac manuale sequenziale a 6 velocità con trazione posteriore
Dimensioni e pesi
Passo 2795 mm
Peso 925 kg
Altro
Pneumatici Michelin, Dunlop, Continental, Kumho
Risultati sportivi
Debutto 1000 km di Monza 2007
Piloti Emmanuel Collard, Jean-Christophe Boullion, Romain Dumas, Harold Primat, Christophe Tinseau, Benoît Tréluyer, Stuart Hall, João Barbosa, Vanina Ickx, Cheng Congfu, Bruce Jouanny, Julien Jousse, David Heinemeier Hansson
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
21 2 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Pescarolo 01 è una vettura sport prototipo della classe LMP1 costruita dall'azienda francese Pescarolo Sport dal 2007 al 2015.

La vettura è stata progettata per soddisfare i regolamenti LMP1 e LMP2 e per essere impiegata nella Le Mans Series e per la 24 Ore di Le Mans. L'auto, che sostituisce la Pescarolo 60, ha fatto il suo debutto alla 1000 km di Monza 2007, ottenendo un quarto posto.[1] Come migliore piazzamento alla 24 ore di Le Mans, ha ottenuto un terzo e quarto posto nel 2007.[2]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo