Pesi superpiuma

I Pesi superpiuma (in inglese: super featherweight o junior lightweight) sono una categoria di peso del pugilato professionistico. Il peso dei pugili che vogliono combattere in questa categoria deve essere superiore alle 126 libbre (57,152 kg) e inferiore alle 130 libbre (pari a 58,967 kg)[1].

La categoria dei pesi superpiuma trova la sua origine dalla legge Walker approvata nel 1920 dallo stato di New York, per poi essere stata ammessa dalla New York State Athletic Commission nel 1930. Dal 1933 la categoria dei superpiuma non è stata più utilizzata, per poi rinascere nel 1960.

A detenere il record di difese di un titolo mondiale in questa categoria è Brian Mitchell, il quale fra il 1986 e il 1991 ha difeso il titolo WBA per ben 12 volte consecutive.

Tra i più noti pugili di questa categoria, ricordiamo Ryan Garcia, Vasyl Lomachenko, Azumah Nelson, Johnny Dundee, Kid Chocolate, Alexis Argüello, Flash Elorde, Julio César Chávez, Floyd Mayweather, Jr., Marco Antonio Barrera, Óscar de la Hoya, Manny Pacquiao e Naseem Hamed, e tra le donne Angélique Duchemin.

Campioni professionistiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lista dei campioni del mondo dei pesi superpiuma di boxe.
Federazione Dal Campione Record Difese Prossimo incontro Sfidante (record)
WBA 23 novembre 2019[2]   Léo Santa Cruz (Super) 37-1-1 (19 KO) 0
23 novembre 2019[3]   René Alvarado (Regular) 32-8-0 (21 KO) 0
WBC 28 gennaio 2017[4]   Miguel Berchelt 37-1-0 (33 KO) 6
WBO 25 maggio 2019[5]   Jamel Herring 21-2-0 (10 KO) 1
IBF 3 agosto 2018[6]   Tevin Farmer 30-4-1 (6 KO) 4 30 gennaio 2020[7]   Joseph Diaz (30-1-0, 15 KO)
IBO vacante

NoteModifica

  1. ^ opi2000.com[collegamento interrotto]
  2. ^ Vittoria ai punti (115-112; 117-110; 117-110) contro Miguel Flores nell'incontro disputato presso la MGM Grand Arena di Las Vegas (Nevada, Stati Uniti).
  3. ^ Vittoria per ritiro di Andrew Cancio alla 7ª ripresa nell'incontro disputato presso il Fantasy Springs Casino di Indio (California, Stati Uniti).
  4. ^ Vittoria per KO all'11ª ripresa contro Francisco Vargas nell'incontro disputato presso il Fantasy Springs Casino di Indio (California, Stati Uniti).
  5. ^ Vittoria ai punti (118-110; 116-112; 118-110) contro Masayuki Ito nell'incontro disputato presso l'Osceola Heritage Park di Kissimmee (Florida, Stati Uniti).
  6. ^ Vittoria ai punti (119-108; 120-107; 118-109) contro Billy Dib nell'incontro disputato presso l'Australian Technology Park di Eveleigh (Australia).
  7. ^ L'incontro si disputerà presso il Meridian at Island Gardens di Miami (Florida, Stati Uniti).
  Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato