Apri il menu principale

BiografiaModifica

Viene principalmente ricordato per la sua collaborazione con Giorgio Moroder e Donna Summer con i quali ha prodotto svariati singoli divenuti dei classici della disco music. Almeno due di essi, Love to Love You Baby (1975) e I Feel Love (1977), sono citati fra i successi più importanti nella storia della musica da discoteca.[1][2] Ha prodotto artisti quali Elton John, Janet Jackson, Cliff Richard e Jon Anderson.
Nel 2004 è stato inserito nella Dance Music Hall of Fame. Ha ottenuto due nomine ai Grammy Awards.

NoteModifica

  1. ^ (EN) How Donna Summer's I Feel Love changed pop, su theguardian.com. URL consultato il 24 novembre 2017.
  2. ^ (EN) Autori vari, Encyclopedia of Contemporary British Culture, Routledge, 2013, p. 155.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 1670 6516 · LCCN (ENn78067242 · WorldCat Identities (ENn78-067242