Apri il menu principale

BiografiaModifica

Laureatosi nel 1969 alla Northwestern University, Peter Strauss fu il protagonista del western Soldato blu (1970), ispirato al massacro di Sand Creek e tra i primi film a riscrivere con occhio critico l'operato dei soldati statunitensi durante le guerre indiane.

Dopo questo notevole esordio cinematografico con il ruolo del soldato Honus Gent, Strauss faticò a trovare la propria strada sul grande schermo. Con il suo aspetto perbene, e perciò non molto adatto a certi occasionali ruoli da duro, riuscì ad affermarsi sul piccolo schermo come protagonista della miniserie televisiva Il ricco e il povero, nel ruolo di Rudolph Jordache, e nel suo seguito Il ricco e il povero II. Vinse il premio Emmy 1979 come attore protagonista per il film televisivo La corsa di Jericho.

Diventato un divo del piccolo schermo, ha collezionato vari successi con Young Joe, the Forgotten Kennedy (1977), Masada (1981), Caino e Abele (1985), Tenera è la notte (1985), dall'omonimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald, Peter Gunn (1989).

Nel 2000 ha partecipato nel ruolo del protagonista Charlie McClain al film per la televisione La scelta di Charlie, in cui ha recitato accanto a Mary McDonnell e Michelle Trachtenberg.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN103221962 · ISNI (EN0000 0001 1453 9611 · LCCN (ENno97008324 · GND (DE140958193 · BNF (FRcb13992524v (data) · WorldCat Identities (ENno97-008324