Apri il menu principale

Petraite (in latino Petraites; I secolo – ...) è stato un gladiatore romano, vissuto in età neroniana.

BiografiaModifica

Petraite fu un famoso gladiatore, durante l'età dell'imperatore Nerone, nominato da Petronio nel Satyricon, durante la celebre Cena di Trimalcione, quest'ultimo grandissimo ammiratore del gladiatore e, probabilmente, egli stesso patrocinò il suo operato:

((LA) )

«Quid dicis - inquit - amice carissime? Aedificas monumentum meum, quemadmodum te iussi? Valde te rogo, ut secundum pedes statuae meae catellam pingas et coronas et unguenta et Petraitis omnes pugnas, ut mihi contingat tuo beneficio post mortem vivere»

(IT)

«[…] Che mi dici, amico mio dilettissimo [riferendosi ad Abinna, amico di Trimalcione e impresario di pombe funebri, ndr], s'informò, me la stai costruendo la mia tomba a quel modo che ti ho ordinato? Guarda, proprio ti prego che ai piedi della mia statua ci dipingi la cagnetta e corone e profumi e tutte le battaglie di Petraite, così per tuo merito mi sarà dato da vivere anche dopo morto […]»

(Petronio, Cena Trimalchionis, Satyricon 71, trad. L. Canali)

BibliografiaModifica