Philadelphia Ukrainians

squadra di calcio statunitense
Philadelphia Ukrainians
Calcio Football pictogram.svg
The Ukrainians, The Tridents
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Filadelfia
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione
Federazione Flag of the United States.svg American Soccer League
Fondazione 1950
Stadio ?
( posti)
Palmarès
U.S. Open Cup 4
Si invita a seguire il modello di voce

I Philadelphia Ukrainians, anche conosciuti come "Philadelphia Tridents" (Ukrainian Sports Association Philadelphia Tridents, in ucraino: УСО (Український Спортовий Осередок) «Тризуб» (Філадельфія). USO (Ukrainsky Sportovy Oseredok) «Tryzub» (Philadelphia)) sono stati una società calcistica statunitense con sede a Filadelfia e membro dell'American Soccer League. I Philadelphia Ukainians sono stati sei volte campioni dell'American Soccer League: 1960-61, 1961–62, 1962–63, 1963–64, 1967–68, 1970. I colori sociali della squadra erano il rosso e il nero. Gli Ukainians sono stati la prima squadra statunitense ad aver avuto una diretta televisiva di una propria partita e la prima negli Stati Uniti a giocare una partita a stadio coperto, all'Atlantic City's Convention Center del New Jersey.

Nella loro storia, i Philadelphia Ukrainian Nationals hanno giocato partita amichevoli di caratura internazionale con il Manchester United, Austria Vienna, Stoccarda, Wolverhampton Wanderers, Eintracht Frankfurt, Dundee Football Club, Manchester City, Nottingham Forest Football Club.

StoriaModifica

Philadelphia UkrainiansModifica

Il club fu sospeso per una settimana dalla USSFA nella prima stagione professionistica, a seguito di una denuncia del Penn State Association.

Ukrainian Nationals/Philadelphia UkrainiansModifica

Dopo la sospensione, il club fu rinominato in Ukrainian Nationals. La seconda stagione del club fu nel 1964-65 nella "superlega" Eastern Professional Soccer Conference. A fine stagione la squadra tornò nell'ASL.

Il club fu nuovamente rinominato Philadelphia Ukrainians prima del 1968. Dopo il 1970, la squadra si iscrisse al German-American Soccer League. I Philadelphia Ukrainians conquistarono il "double" nel 1961 e nel 1963, vincendo il campionato e la National Challenge Cup. Il club vinse anche la Coppa di Lega (la Lewis Cup) nel 1959 e nel 1963.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1960-61, 1961-62, 1962-63, 1963-64, 1967-68, 1970
1959-60, 1960-61, 1962-63, 1965-66[1]

Competizioni regionaliModifica

  • Philadelphia Soccer League: 1
1955-1956

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1957-1958, 1958-1959
Finalista: 1964
Semifinalista: 1967

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio