Apri il menu principale
Philippe Antoine d'Ornano

Philippe Antoine d'Ornano (Ajaccio, 17 gennaio 1784Vincennes, 13 ottobre 1863) è stato un generale francese, Maresciallo di Francia.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di Lodovico Antonio Ornano e di Isabella Maria Buonaparte, era cugino di Napoleone.

Cominciò la carriera militare nel 9º Reggimento Dragoni. Servì in Italia durante le Guerre rivoluzionarie francesi (1798 -1799), prendendo quindi parte alla spedizione per Saint-Domingue. Partecipò alle campagne napoleoniche dal 1805 in poi. Fu creato conte d'Ornano nel 1808.

Comandò il 5º Reggimento Dragoni durante la battaglia di Fuentes de Oñoro della campagna spagnola, venendo promosso, dopo una coraggiosa carica, a brigadier generale.

Tornò in Francia e prese parte alla campagna di Russia del 1812. A Borodino fu promosso generale di divisione. Fu ferito nella battaglia di Krasnoi.

 
Stemma di Philippe Antoine, Conte d'Ornano

Diventò comandante della cavalleria della Vecchia Guardia nel 1813, alla morte del maresciallo Jean-Baptiste Bessières, accompagnò Napoleone nel sud della Francia sino all'imbarco di quest'ultimo per l'isola d'Elba.

Esiliato dai Borboni, riprese servizio nel 1829, quando ricevette un posto all'École Spéciale Militaire de Saint-Cyr. Nel 1830, con la Monarchia di Luglio, gli fu conferito il comando della 4ª Divisione a Tours. Due anni dopo soffocò le rivolte in Vandea, dopodiché fu nominato Pari di Francia. Nel 1848 fu a capo della 14ª Divisione sino alle dimissioni per motivi di salute.

Nel 1849 d'Ornano fu eletto all'Assemblea Nazionale per il dipartimento dell'Indre e Loira. Durante il Secondo Impero entrò al Senato, e ricevette la Gran Croce della Legion d'Onore. Dopo la morte di Rémi Joseph Isidore Exelmans fu nominato Cancelliere dello stesso Ordine. Nel 1853 divenne governatore dell'Hôtel des Invalides, Napoleone III lo nominò Maresciallo di Francia il 2 aprile 1861.

Il suo nome figura sull'Arco di Trionfo a Parigi.

Matrimonio e figliModifica

Philippe Antoine d'Ornano sposò nel 1816 Maria Walewska, già amante di Napoleone, che morì un anno più tardi, e dalla quale ebbe un figlio:

  • Rodolphe Auguste d'Ornano (9 giugno 1817-1865), sposò Aline Élisabeth de Voyer d’Argenson; ebbe discendenza

OnorificenzeModifica

BibliografiaModifica

  • Biographie Gėnėrale, Tome 38, Paris 1862
  • Antoine Philippe Comte d'Ornano, Marie Walewska, "l'ėpouse polonaise de Napolėon", Paris 1937

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN21746941 · ISNI (EN0000 0000 7140 5946 · LCCN (ENno97026855 · BNF (FRcb11339330c (data) · WorldCat Identities (ENno97-026855