Apri il menu principale
Simbolo più o meno

Il simbolo più o meno (±), noto anche nella variante meno o più (), è un carattere tipografico. La sua immagine è una composizione dei due simboli più e meno, uniti in modo tale che il meno sia perpendicolare all'asse verticale del più. La denominazione di questo simbolo deriva dall'unione dei nomi dei due segni che lo compongono (per le etimologie di essi si vedano le rispettive voci).

Indice

UtilizzoModifica

MatematicaModifica

Il più o meno è molto adoperato in matematica, perché è richiesto dalle risoluzioni delle equazioni di secondo grado pure: poiché infatti

 

si ha

 

Ponendo   si ottiene

 

da cui si ottengono le due soluzioni

 

a cui si preferisce la forma più semplice:

 

Allo stesso modo, utilizzando la definizione di valore assoluto, abbiamo:

 

Quindi il valore assoluto di   si può scrivere come:

 

FisicaModifica

Nell'ambito della fisica, il simbolo   ha la funzione di indicare la precisione con cui si scrive una misura. L'espressione   indica che la lunghezza   varia dal valore minimo di   a quello massimo di  , ossia è compresa nell'intervallo di valori  . La precisione con cui viene indicata la misura è chiamata semidispersione.

AltroModifica

Il carattere ± può essere scritto in ambiente Microsoft Windows, digitando in successione i tasti 2, 4 e 1 oppure 0, 1, 7 e 7 o anche +, 0, 0, b e 1 del tastierino numerico, mentre si tiene premuto il tasto Alt.

La sua variante ∓ può essere scritta in ambiente Microsoft Windows, digitando in successione i tasti +, 2, 2, 1 e 3 del tastierino numerico, mentre si tiene premuto il tasto Alt.

NoteModifica


Altri progettiModifica

  Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica