Piattaforma di ghiaccio Cook

Piattaforma di ghiaccio Cook
Stato Antartide Antartide
Territorio Terra di Giorgio V
Coordinate 68°40′S 152°30′E / 68.666667°S 152.5°E-68.666667; 152.5
Mappa di localizzazione: Antartide
Piattaforma di ghiaccio Cook
Piattaforma di ghiaccio Cook

La piattaforma di ghiaccio Cook (68°40′S 152°30′E / 68.666667°S 152.5°E-68.666667; 152.5) è una piattaforma glaciale larga circa 90 km che occupa una profonda rientranza lungo la costa fra capo Freshfield e capo Hudson, a est della baia di Deakin, nella Terra di Giorgio V, in Antartide.

StoriaModifica

La rientranza occupata dalla piattaforma fu chiamata baia Cook dalla spedizione Aurora (in inglese Aurora Expedition) il cui nome ufficiale era Australasian Antarctic Expedition, 1911-14, comandata da Douglas Mawson che scelse questo nome in onore di Joseph Cook, Primo ministro dell'Australia nel 1914. La piattaforma glaciale ha poi preso il nome dalla baia che ricopre permanentemente.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica