Piattaforma di ghiaccio Ekström

Piattaforma di ghiaccio Ekström
Stato Antartide Antartide
Territorio Terra della Regina Maud
Coordinate 71°S 8°W / 71°S 8°W-71; -8Coordinate: 71°S 8°W / 71°S 8°W-71; -8
Mappa di localizzazione: Antartide
Piattaforma di ghiaccio Ekström
Piattaforma di ghiaccio Ekström
Fronte della piattaforma glaciale Ekström

La piattaforma di ghiaccio Ekström (71°00′S 8°00′W / 71°S 8°W-71; -8) è una piattaforma glaciale situata tra la scogliera Sorasen e la scogliera Halvfarryggen, lungo la costa della principessa Martha, nella Terra della Regina Maud, in Antartide . La struttura occupa un'are di 8.700 km² ed ha uno spessore medio di 15 m.

A nord est, nei pressi della baia Atka, è situata la stazione tedesca Neumayer III.

StoriaModifica

La piattaforma fu mappata per la prima volta durante la spedizione antartica Norvegese-Britannica-Svedese (in inglese Norwegian–British–Swedish Antarctic Expedition, NBSAE) (1949-52), e battezzata con l'attuale nome in onore di Bertil Ekström, un ingegnere meccanico facente parte della NBSAE, che era annegato quando il cingolato M29 Weasel che stava guidando era precipitato oltre il bordo della piattaforma glaciale Quar il 24 febbraio 1951.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN245049918 · LCCN (ENsh93007811 · GND (DE4213408-0