Piazza Prešeren
Ljubljana (2931055033).jpg
Vista della piazza
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
CittàLubiana
Collegamenti
Luoghi d'interesseTriplo ponte, Chiesa francescana dell'Annunciazione
Mappa

Coordinate: 46°03′04.92″N 14°30′21.43″E / 46.051366°N 14.505953°E46.051366; 14.505953

Piazza Prešeren (in sloveno Prešernov trg) è una piazza della città di Lubiana, è situata nell'area vicino al Triplo ponte e alla chiesa francescana dell'Annunciazione.

La piazza è dedicata a France Prešeren uno dei maggiori poeti romantici, figura centrale della storia della culturna in Slovenia.

Fa parte della zona pedonale del centro storico della città. É un importante punto d'incontro di festival, carnevale, concerti, sport, politica e manifestazioni. Nel 2007 è stata completamente rinnovata. Situata di fronte all'ingresso della città medievale, la piazza fatta è a forma di imbuto dove si incontrano varie strade.

A sud attraversando il Triplo ponte è collegata a Stritarjeva ulica che conduce attraverso una porta simbolica della città formata dal Palazzo Kresija e dal Palazzo Philip che conducono al municipio della città ai piedi della collina del castello.

A nord-ovest è collegata a Čopova ulica che porta verso l'ufficio postale centrale e il grande magazzino Nama.

A nord troviamo Miklošičeva cesta dove sorgono degli edifici secessionisti che iniziano con l'Urbanc proseguendo verso la stazione ferroviaria di Lubiana. Tra Čop ulica e Miklošičeva cesta si trova la chiesa francescana dell'Annunciazione

A ovest per Wolfova ulica si passa davanti al grande magazzino Mayer arrivando poi verso piazza del Congresso. A sud-ovest il Hribar Embankment conduce a monte del fiume Ljubljanica passando per piazza Palazzo (Dvorni trg) verso il ponte di San Giacomo.

A est infine oltre l'edificio della farmacia centrale troviamo la pittoresca via Trubar (Trubarjeva ulica) che conduce verso il ponte dei Draghi.

StoriaModifica

L'aspetto odierno della piazza risale al XVII secolo, quando la chiesa francescana dell'Annunciazione è stata costruita, inizialmente era conosciuta come Piazza di Santa Maria. Dopo il terremoto di Lubiana del 1895, l'architetto Max Fabiani ha riprogettato la piazza come il punto d'incontro delle quattro strade. Al posto delle case medievali danneggiate dal terremoto, sono stati costruiti una serie di palazzi nuovi.

Vicino a Wolfova ulica si trova la casa Hauptmann, costruita nel 1873 e ristrutturata nel 1904 in stile secessionista dall'architetto Ciril Metod Koch. Gli altri palazzi attorno sono la casa Frisch, la casa Seunig, l'Urbanc, la casa Hauptmann.

 
Panorama della piazza

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia