Piazza della Meridiana

piazza di Genova
Piazza della Meridiana
Palazzo della Meridiana Facciata piazza.JPG
Palazzo della Meridiana dall'omonima piazza
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàGenova
Mappa

Coordinate: 44°24′41.72″N 8°55′52.93″E / 44.41159°N 8.93137°E44.41159; 8.93137

Piazza della Meridiana è una piazza del centro storico di Genova che funge da collegamento fra Via Garibaldi (Strada Nuova) e Via Cairoli (Strada Nuovissima). Su di essa affacciano il Palazzo Gerolamo Grimaldi a nord ed il Palazzo Gio Carlo Brignole a sud.

StoriaModifica

Quando venne realizzata la "Strada Nuova", completata nel 1588, essa aveva accesso solo da piazza delle Fontane Marose perché dal lato opposto era chiusa da giardini privati.[1].

Solo due secoli dopo, nel 1786, con l'apertura della "Strada Nuovissima", l'attuale via Cairoli, continuazione a ponente della "Strada Nuova", grazie ad un accordo fra i proprietari dei due palazzi le due strade furono raccordate dalla piazza della Meridiana, che prende il nome dall'orologio solare dipinto sulla facciata settecentesca del cinquecentesco palazzo Gerolamo Grimaldi, detto appunto "della Meridiana".[2][3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Gianluigi Ciotta (a cura di, 2005), Genova Strada Nuovissima. Impianto urbano e architetture, Genova, De Ferrari Editore (ISBN 8871727207)