Pic du Lauzin

Pic du Lauzin
Pic du Lauzin (Cottian Alps) from Fort de Janus.png
La montagna vista dal Fort de Janus
StatoFrancia Francia
Regione  Provenza-Alpi-Costa Azzurra
DipartimentoAlte Alpi
Altezza2 773 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate44°58′41.12″N 6°42′57.76″E / 44.978088°N 6.716046°E44.978088; 6.716046
Altri nomi e significatiPic Lausin
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Pic du Lauzin
Pic du Lauzin
Mappa di localizzazione: Alpi
Pic du Lauzin
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi Cozie
SottosezioneAlpi del Moncenisio
SupergruppoCatena Chaberton-Tabor-Galibier
GruppoGruppo del Chaberton
SottogruppoGruppo Chaberton-Clotesse
CodiceI/A-4.III-A.1.a

Il Pic du Lauzin (nella letteratura alpinistica in italiano anche Pic Lausin)[1] è una montagna di 2.773 m s.l.m., situata a nord-ovest del colle del Monginevro e che fa parte delle Alpi Cozie, nella sottosezione Alpi del Moncenisio.

GeografiaModifica

 
Il Pic du Lauzin dalla Pointe de Pécé, sulla sinistra lo Chaberton

Amministrativamente la montagna appartiene del Dipartimento delle Alte Alpi e si trova alla convergenza tra i territori comunali di Montgenèvre, Névache e Val-des-Prés[2]. La montagna fa parte della catena principale alpina e sulla sua cima si incontrano gli spartiacque che separano la Valle di Susa dalla parte più alta della Valle della Durance e quella del suo affluente Clarée. Il Col de Dormilluose (2.445 m) la separa dalla lunga Crête de Pécé, che culmina con l'omonima punta, mentre il Col Trois Freres Mineurs (2.586 m) la divide dalla Punta Rochers Charniers; la catena principale alpina prosegue verso sud in direzione della Tête des Fournéous e del Colle del Monginevro.

StoriaModifica

La montagna, che un tempo apparteneva all'Italia, è oggi passata interamente alla Francia a seguito del trattato di Parigi.

Accesso alla vettaModifica

 
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Accesso estivoModifica

L'accesso alla cima può avvenire per sentiero dal Village de Soleil, nei pressi del Colle del Monginevro, passando per il Col des Trois Freres Mineurs. La difficoltà della salita è valutata come E.[3]

Accesso invernaleModifica

La punta è anche una meta sciaplinistica; l'accesso è considerato piuttosto impegnativo.[4]

CartografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Roberto Aruga, Pietro Losana e Alberto Re, Pic Lausin (Pid du Lauzin), in Alpi Cozie settentrionali, Guida dei Monti d'Italia, vol. 6, CAI - TCI, 1985, pp. 79-80.
  2. ^ (FR) , Cartografia ufficiale francese dell'Institut géographique national (IGN), (FR) consultabile online, su geoportail.gouv.fr.
  3. ^ gigi02_to, Lauzin (Pic du) da Montgenevre, anello per Pointe Dormillouse, Grand Chalvet, Serre Thibaud, su gulliver.it, 2 maggio 2010. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  4. ^ (FR) Emmanuel Cabau e Hervé Galley, Ski de randonnée Hautes Alpes: Ecrins – Queyras – Arves – Cerces – Parpaillon – Dévoluy, Editions Olizane, 2015, p. 67. URL consultato il 2 aprile 2019.

Altri progettiModifica