Apri il menu principale

Pierfilippo Rossi

cestista e allenatore di pallacanestro italiano
Pierfilippo Rossi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex playmaker)
Squadra Bianco e Rosa.svg Happy Basket Rimini (femm.)
Ritirato 2009 - giocatore
Carriera
Giovanili
V.L. Pesaro
Squadre di club
1992-1994V.L. Pesaro51 (281)
1994-1995Napoli Basket30 (313)
1995-1998V.L. Pesaro59 (350)
1998-1999Basket Rimini24 (166)
1999-2000Scafati Basket
2000-2001Aurora Jesi35 (187)
2001-2002Sutor Montegranaro25 (136)
2002-2003Virtus Siena14
2003-2004Crabs Rimini19
2004Juvecaserta9
2004-2005B.C. Ferrara29 (112)
2005Varese2 (2)
2005Trapani5 (60)
2006Pall. Pavia6 (12)
2006-2008Basket Arezzo48
2008-2009Santarcangelo
2009Castrocaro Basket
Nazionale
1991Italia Italia U-16
1994-1996Italia Italia U-22
1994-1997Italia Italia
Carriera da allenatore
2017-Bianco e Rosa.svg Happy Basket Rimini (femm.)
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Bari 1997
Transparent.png Europei Under-22
Argento Slovenia 1994
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2019

Pierfilippo Rossi (Rimini, 19 febbraio 1974) è un ex cestista, allenatore di pallacanestro e procuratore sportivo italiano.

È figlio di Paolo Rossi, ex cestista e allenatore.

CarrieraModifica

Rossi cresce nelle giovanili della Scavolini Pesaro, squadra con cui gioca in Serie A1 dal 1992 (quando era diciottenne) fino al 1998, con l'unica eccezione della parentesi alla Jcoplastic Napoli nella stagione 1994-95.

Dopo una stagione nella sua città natale, Rimini, scende in Serie B1 contribuendo alla prima promozione in A2 dello Scafati Basket vincendo le finali contro Cento. I due campionati di seconda serie vengono però disputati con le canotte marchigiane di Aurora Jesi e Sutor Montegranaro.

Il play riminese disputa la stagione 2002-03 in B1 alla Virtus Siena, poi passa ai Crabs Rimini in Legadue, ma nel febbraio 2004 scende nuovamente in B1, questa volta alla Juvecaserta. Ancora Legadue con le esperienze a Ferrara, Trapani e Pavia, intervallate da un paio di apparizioni in Serie A con la Pallacanestro Varese.

Nel 2006 torna definitivamente a calcare i parquet delle serie minori, con un biennio ad Arezzo, e una stagione trascorsa tra Santarcangelo e Castrocaro.

Collegamenti esterniModifica