Apri il menu principale
Pierluigi Bresciani
Nazionalità Italia Italia
Hockey su pista Roller hockey pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Forte dei Marmi
Ritirato 2015 - giocatore
Carriera
Giovanili
1980-1989Forte dei Marmi
Squadre di club
1989-1991Forte dei Marmi
1991-1992Thiene
1992-1994Bassano
1994-1996Amatori Lodi
1996-1997Bassano
1997-1998Prato Primavera
1998-1999Amatori Vercelli
1999-2000600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Seixal
2000-2004Prato Primavera
2004-2007Bassano 54
2007-2008Breganze
2008-2010Follonica
2010-2013Amatori Lodi
2013-2015Pieve 010
Nazionale
1994-2003Italia Italia
Carriera da allenatore
2015- Forte dei Marmi
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Wuppertal 1997
Bronzo San Juan 2001
Argento Oliveira de Azeméis 2003
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Funchal 1994
Argento Salsomaggiore Terme 1996
Bronzo Paços de Ferreira 1998
Bronzo Wimmis 2000
Bronzo Firenze 2002
 

Pierluigi Bresciani (Seravezza, 26 febbraio 1972) è un allenatore di hockey su pista ed ex hockeista su pista italiano.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Pierluigi Bresciani è un difensore "leggero" ma efficiente, la sua particolarità è la velocità e la sua visione di gioco.

CarrieraModifica

Nasce a Seravezza in provincia di Lucca, ma hockeisticamente si forma nell'HC Forte dei Marmi. Debutta in Serie A1 all'età di 17 anni, nella stagione 1989/90, nell'allora Emporio Armani Forte dei Marmi con cui disputerà due stagioni prima di lasciare la sua città per trasferirsi all'Hockey Thiene. Una stagione al Thiene e poi un lungo girovagare fra Italia ed Europa: Bassano Hockey 54, Amatori Lodi, ancora Bassano poi Hockey Primavera Prato, Amatori Vercelli, Seixal (Portogallo), Hockey Primavera Prato, ennesimo ritorno a Bassano, Hockey Breganze ed infine Follonica Hockey. Dalla stagione sportiva 2013-2014 gioca nelle file del Pieve 010. Nella stagione 2015-2016 vince il campionato italiano di hockey su pista allenando i tre volte campioni d'Italia Forte dei Marmi.

Sin dall'età di 22 anni è stato convocato quasi costantemente in Nazionale, raggiungendo la 50ª presenza nel 2003. Vincitore dell'Europeo Juniores nel 1991, nel 1994 entra nell'orbita dei Senior. Colleziona 1 Oro Mondiale (1997 Wuppertal, Germania), 1 Argento Mondiale (2003 Oliveira De Azemeis, Portogallo), 3 Bronzi Europei (1994 Madeira, Portogallo; 1998 Paco de Ferreira, Portogallo; 2002 Firenze, Italia). Partecipa anche al Torneo RTP 2002 in Portogallo dove per la prima volta è insignito della fascia di Capitano, usualmente data a Dario Rigo.

PalmarèsModifica

OnorificenzeModifica

  Collare d'oro al merito sportivo
«Campione mondiale hockey su pista»
— Roma, 1997.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica