Pierre-Henri Menthéour

ciclista su strada francese
Pierre-Henri Menthéour
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1986
Carriera
Squadre di club
1981Miko-Mercier
1982-1983Coop
1984Renault
1985La Redoute
1986Miko-Carlos
 

Pierre-Henri Menthéour (Algeri, 9 maggio 1960Brest, 12 aprile 2014) è stato un ciclista su strada francese. Professionista dal 1981 al 1986, vinse una tappa al Tour de France e un Tour de l'Aude.

CarrieraModifica

Passò professionista nel 1981 con la Miko-Mercier-Vivagel di Jean-Pierre Danguillaume, squadra in cui rimarrà fino al 1983. Con questa maglia vinse una tappa al Tour de l'Avenir nel 1983. Nel 1984 passò alla Renault, conquistando una tappa e la classifica generale al Tour de l'Aude, ed una tappa al Tour de France.

Nel 1985 passò alla squadra La Redoute, mentre nei primi mesi del 1986 corse per la Miko-Carlos. Successivamente, corse alcuni anni come dilettante. Partecipò a due edizioni del Tour de France, una del Giro d'Italia e una della Vuelta a España. Era fratello di Erwann Menthéour, professionista dal 1995 al 1997.

PalmarèsModifica

4ª tappa Essor Breton
  • 1983 (Coop-Mercier-Mavic, una vittoria)
9ª tappa Tour de l'Avenir (Bourg-de-Péage > Bessèges)
  • 1984 (Renault-Elf, tre vittorie)
2ª tappa Tour de l'Aude
Classifica generale Tour de l'Aude
13ª tappa Tour de France (Blagnac > Rodez)
Paris-Vierzon
Tour des Landes
Tour du Finistère
5ª tappa Essor Breton
1ª tappa Essor Breton

Altri successiModifica

Critérium di Concarneau
1ª tappa Giro d'Italia (Lucca > Marina di Pietrasanta, cronosquadre)
3ª tappa Tour de France (Louvroil > Valenciennes, cronosquadre)
Grand Prix Gilbert Bousquet (Landivisiau)
Circuit du Morbihan

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1984: ritirato (18ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1981: 45º

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN220797244 · ISNI (EN0000 0003 6058 1532 · BNF (FRcb165592389 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-220797244