Apri il menu principale

Pierre Barbotin

ciclista su strada francese
Pierre Barbotin
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1960
Carriera
Squadre di club
1948-1950 Stella
1951-1952 Stella
Bottecchia
1953 Stella
Welter
1954 Royal
1955-1957 Saint-Raphaël
1958 L. Bobet
1959 Coupry
Urago
1960 L. Bobet
Nazionale
1951 Francia Francia
 

Pierre Barbotin (Nantes, 29 settembre 1926Nantes, 20 febbraio 2009) è stato un ciclista su strada francese. Professionista tra il 1948 ed il 1960, vinse un Critérium International, una tappa alla Paris-Nice ed una al Critérium du Dauphiné Libéré.

CarrieraModifica

Passò professionista nel 1948, ed ottenne il primo successo nel 1949, il Grand Prix de l'Équipe; nel 1950 si impose al Critérium International. Nel 1951 fu secondo alla Milano-Sanremo, al Critérium International ed ai campionati francesi, sempre dietro Louison Bobet, e vinse una tappa alla Paris-Côte d’Azur ed il Circuit de l'Indre. Il successo seguente arrivò nel 1954, in una tappa del Tour de Sud-Est, mentre nel 1955 vinse l'Étoile du Léon; l'ultimo successo fu nel 1956, con una tappa al Critérium du Dauphiné Libéré. Partecipò a quattro edizioni del Tour de France, due del Giro d'Italia ed un mondiale.

PalmarèsModifica

  • 1949 (Stella-Dunlop, una vittoria)
Grand Prix de l'Équipe (con André Mahé e Marcel Dussault)
  • 1950 (Stella-Dunlop, una vittoria)
Critérium International
  • 1951 (Stella-Dunlop e Bottecchia-Ursus, due vittorie)
Circuit de l'Indre
3ª tappa Paris-Côte d’Azur (Saint-Étienne > Privas)
  • 1954 (Royal-Codrix, una vittoria)
6ª tappa Tour de Sud-Est
  • 1955 (Saint-Raphaël-R. Geminiani-Dunlop, una vittoria)
Étoile du Léon (Pontivy)
  • 1956 (Saint-Raphaël-R. Geminiani-Dunlop, una vittoria)
7ª tappa, 1ª semitappa Critérium du Dauphiné Libéré (Avignone > Apt, cronometro)

Altri successiModifica

Criterium di Saint-Vallier
Premier élan parisien
Criterium di Hennebont
Criterium di Châteaugiron
Criterium di Nantes

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1957: 30º
1958: ritirato (12ª tappa)
1951: 6º
1954: ritirato (5ª tappa)
1956: 46º
1957: fuori tempo massimo (1ª tappa)

Classiche monumentoModifica

Competizioni mondialiModifica

Varese 1951 - In linea: ritirato

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie