Pierre Versteegh

cavaliere Olandese

Pierre Marie Robert Versteegh (Kedoeng Banteng, 6 giugno 1888campo di concentramento di Sachsenhausen, 3 maggio 1942) è stato un cavaliere olandese.

Pierre Versteegh
Nazionalità Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Equitazione
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Olimpiadi 0 0 1

Per maggiori dettagli vedi qui

 

Biografia modifica

Nasce sull'Isola di Giava, nel 1906 entra all'accademia Reale Militare dei Paesi Bassi, dove impara a cavalcare. Nel 1909 viene nominato luogotenente, nel 1925 capitano e nel 1936 maggiore.

A causa delle sue doti da cavallerizzo partecipa alle competizioni di equitazione ai Giochi della IX Olimpiade che si tengono a Amsterdam nell'agosto del 1928, dove otterrà la medaglia di bronzo, e poi a quelle dell'XI Olimpiade ce si tengono in Germania nell'agosto del 1936. Durante la seconda guerra mondiale entra nella resistenza olandese. Viene arrestato nel 1942 e inviato nel Campo di concentramento di Sachsenhausen dove sarà fucilato.[1]

Distinzioni e onorificenze modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Pierre Versteegh, su sports-reference.com. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2011).
  2. ^ (NL) Terug naar Decorati, su onderscheidingen.nl. URL consultato il 30 ottobre 2018.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7228151247960344270006 · WorldCat Identities (ENviaf-7228151247960344270006