Apri il menu principale
Pierre Viret

Pierre Viret (Orbe, 1511Orthez, 4 maggio 1571) è stato un teologo francese del periodo della Riforma protestante.

BiografiaModifica

Figura importante nel movimento calvinista, si interessa vivamente allo studio del Nuovo Testamento da Romain prima di frequentare il College de Montaigu a Parigi (1518-31). Là si unisce ai Riformatori sotto l'influenza di Guglielmo Farel e diventa predicatore nella comunità riformata di Payerne, Neuchâtel e Losanna.

 
Pierre Viret

Si unisce a Farel a Ginevra dove un tentativo di avvelenarlo gli pregiudica la salute. Più tardi a Losanna fu tra i fondatori della Chiesa riformata e vi stabilisce una fiorente accademia. Qui la sua opera viene fatta cessare per l'opposizione di Berna (1559).

Viret era un fedele amico e corrispondente di Calvino e lo appoggia nella Disputa di Losanna (1536) ed a Ginevra (1541-42; 1559-61).

Trasferisce poi le sue attività nel sud della Francia dove presiede il Sinodo riformato nazionale a Lione (1563).

Viret era un predicatore molto efficace e scrittore di talento. La sua maggiore opera è: Instruction chretienne en la doctrine de la Loi et l'Evangile (1564), tre volumi che contengono una versione popolare della dottrina calvinista in forma dialogica.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32318 · ISNI (EN0000 0000 8348 9702 · LCCN (ENn85041931 · GND (DE118873954 · BNF (FRcb120601677 (data) · BAV ADV11310542 · CERL cnp01323062