Apri il menu principale

Pietro Bonfante (Poggio Mirteto, 26 giugno 1864Roma, 21 novembre 1932) è stato un giurista, accademico e rettore italiano.

BiografiaModifica

Storico del diritto romano, insegnò nelle università di Torino, Pavia, Roma, dal 1915 a 1917 fu anche rettore della Bocconi di Milano.

Fu una tra le più eminenti e complete figure di giurista dei suoi tempi. Fu allievo del eminente giurista romanista Vittorio Scialoja. Il pensiero bonfantiano si concentrava sull'importanza della storia del diritto romano come parte integrante della storia del diritto moderno, in particolare sosteneva un vincolo di tipo psicologico della nostra società con il diritto romano.

Era padre di Giuliano Bonfante e nonno di Larissa Bonfante.

OpereModifica

  • Istituzioni di diritto romano, ed. G. Giappichelli, 1946.
  • Lezioni di storia del commercio, ed. A. Giuffrè, 1982.
  • Diritto romano ed. A. Giuffrè, 1976.
  • Opere complete ed. A. Giuffrè, 1900.
  • Corso di diritto romano, ed. A. Giuffrè, 1963.
  • Le singole iustae causae usucapionis e il titolo putativo, ed. Fratelli Bocca, 1894.
  • Istituzioni di diritto romano, ed. F. Vallardi, 1907.
  • Storia del diritto romano, ed. Società editrice libraria, 1923.
  • Istituzioni di Diritto Romano, ed. Adamant Media Corporation, 2004.
  • Scritti giuridici varii, ed. Unione tipografico-editrice torinese, 1916.
  • Lezioni di filosofia del diritto ed. A. Giuffrè, 1986.
  • Il punto di partenza nella teoria romana del possesso texte intégral, 1905.
  • L'origine dell'"hereditas" e dei "legata" nel diritto successorio romano, texte intégral, ed. Tip. dell'Unione cooperativa editrice, 1891.
  • Roberto De Ruggiero – Salvatore Riccobono – Filippo Vassalli: Lezioni. Scuola di Diritto Romano e Diritti Orientali 1930 – 1932 raccolte da Károly Visky. In appendice Il Cristianesimo e il regolamento del divorzio nel diritto delle Novelle (Tesi di Diploma 1932 di Károly Visky) (A cura di G. Hamza, Introduzione di O. Diliberto, Trascrizione e note al testo di L. Migliardi Zingale), In: Pubblicazioni del Dipartimento di Scienze Giuridiche. Università degli Studi di Roma „La Sapienza”. Jovene Editore, Napoli, 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32743167 · ISNI (EN0000 0000 8342 7333 · SBN IT\ICCU\CFIV\028759 · LCCN (ENn83141380 · GND (DE116238224 · BNF (FRcb11048357v (data) · BAV ADV10209667
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie