Pietro Giudici

ciclista su strada italiano
Pietro Giudici
Tour de France 1955 - Pietro Giudici.jpg
Tour de France 1955: Pietro Giudici, Squadra nazionale Italiana
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1957
Carriera
Squadre di club
1948S.C. Crennese
1949-1950Cimatti
1951Stucchi
1952Ganna
Delphin
Tigra
1953Ganna
Condor
1954Tebag
Bottecchia
1955Leo-Chlorodont
1956Condor
Arbos
1957Bianchi
Nazionale
1955-1956Italia Italia
 

Pietro Giudici (Vergiate, 28 luglio 1921Binago, 11 novembre 2002) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1948 ed il 1957, conta la vittoria di tre tappe al Giro d'Italia.

CarrieraModifica

Corse per la Crennese, la Cimatti, la Stucchi, la Delphin, la Ganna, la Mondia, la Condor, la Bottecchia, la Tebag, la Leo-Chlorodont, la Arbos e la Bianchi. Le principali vittorie da professionista furono tre tappe al Giro d'Italia tra il 1951 ed il 1954, oltre al Giro del Lazio nel 1948. Concluse per otto volte il Giro d'Italia e per due volte il Tour de France, nel 1955 e 1956.

PalmarèsModifica

Giro del Lazio
5ª tappa Giro d'Italia (Firenze > Perugia)
14ª tappa Giro d'Italia (Bordighera > Torino)
10ª tappa Giro d'Italia (Firenze > Cesenatico)

PiazzamentiModifica

Grandi giriModifica

1950: 10º
1951: 24º
1952: 42º
1953: 11º
1954: 28º
1956: 15º
1957: 61º

ClassicheModifica

1949: 85º
1950: 94º
1951: 27º
1952: 37º
1953: 58º
1954: 94º
1955: 17º
1956: 23º
1957: 17º

Collegamenti esterniModifica