Pietro Gregorio Ottoboni Boncompagni Ludovisi

Crown of italian duke (corona normale).svg
Pietro Gregorio Ottoboni Boncompagni Ludovisi
Duca ex uxor di Fiano
Stemma
In carica 1731 –
1747
Predecessore Marco Ottoboni, I duca di Fiano
Successore Alessandro Ottoboni Boncompagni Ludovisi, III duca di Fiano
Nascita Sora, 28 ottobre 1709
Morte Roma, 7 settembre 1747
Dinastia Ottoboni Boncompagni Ludovisi
Padre Antonio I Boncompagni
Madre Maria Eleonora Boncompagni Ludovisi
Consorte Maria Francesca Ottoboni
Religione Cattolicesimo

Pietro Gregorio Ottoboni Boncompagni Ludovisi, detto anche Piergregorio, nato Boncompagni Ludovisi, II duca ex uxor di Fiano (Sora, 28 ottobre 1709Roma, 7 settembre 1747), è stato un nobile italiano. Fu per matrimonio il primo duca di Fiano della sua famiglia e fu il capostipite della casata degli Ottoboni Boncompagni Ludovisi.

BiografiaModifica

Pietro Gregorio era figlio di Antonio I Boncompagni, duca di Sora, e di sua moglie, Maria Eleonora Boncompagni Ludovisi, principessa di Piombino. Era fratello di Gaetano I Boncompagni Ludovisi, principe di Piombino, nipote del cardinale Giacomo Boncompagni nonché imparentato con papa Gregorio XIII.

Nacque nel palazzo ducale di Sora il 28 ottobre 1709. La sua condizione di ultrogenito lo pose in posizione secondaria rispetto al fratello primogenito, ma la situazione mutò radicalmente quando nel 1731 sposò sua cugina Maria Francesca Ottoboni (1715-1758), figlia primogenita ed erede di Marco Ottoboni, I duca di Fiano, la quale gli portò in dote il titolo paterno e la possibilità di trasmetterlo ai discendenti della coppia. Tale passaggio avvenne in conformità con quanto indicato nel fedecommesso papale del 1690 istituito da papa Alessandro VIII quando creò il titolo per Marco, suo nipote, il quale prevedeva che, in assenza di eredi maschi, l'eredità passasse per via femminile primogenita ad altra famiglia, con l'obbligo per quest'ultima però di prendere il nome, le armi e i titoli degli Ottoboni e continuare a perpetuarne la famiglia. Pietro Gregorio mutò quindi il proprio cognome in Ottoboni Boncompagni Ludovisi ed assunse ex uxor il titolo di duca di Fiano.

Morì a Roma il 7 settembre 1747.

Matrimonio e figliModifica

Pietro Gregorio sposò a Roma nel 1731 Maria Francesca Ottoboni, figlia di Marco Ottoboni, I duca di Fiano, e della sua seconda moglie, Maria Giulia Boncompagni (la quale era inoltre zia di Pietro Gregorio). La coppia ebbe insieme i seguenti eredi:

  • Alessandro (1734-1780), III duca di Fiano
  • Antonio (1736-1806), canonico della basilica di San Pietro a Roma
  • Pietro (1740-1789), monaco benedettino
  • Marco (1741-1818), IV duca di Fiano, sposò Giustiniana Sambiase Sanseverino

Albero genealogicoModifica

Pietro Gregorio Ottoboni Boncompagni Ludovisi, II duca ex uxor di Fiano Padre:
Antonio I Boncompagni, VI duca di Sora
Nonno paterno:
Ugo Boncompagni, IV duca di Sora
Bisnonno paterno:
Gregorio Boncompagni, II duca di Sora
Trisnonno paterno:
Giacomo Boncompagni, I duca di Sora
Trisnonna paterna:
Costanza Sforza
Bisnonna paterna:
Eleonora Zapata
Trisnonno paterno:
Juan Bautista Zapata y Cisneros
Trisnonna paterna:
Caterina Brancia
Nonna paterna:
Maria Ruffo
Bisnonno paterno:
Francesco Ruffo, II duca di Bagnara
Trisnonno paterno:
Carlo I Ruffo, I duca di Bagnara
Trisnonna paterna:
Antonia Spadafora
Bisnonna paterna:
Guiomara Ruffo
Trisnonno paterno:
Vincenzo Ruffo, signore di Santa Severina
Trisnonna paterna:
Maria Ruffo, II principessa di Scilla
Madre:
Maria Eleonora Boncompagni Ludovisi, III principessa di Piombino
Nonno materno:
Gregorio Boncompagni, V duca di Sora, II co-principe di Piombino
Bisnonno materno:
Ugo Boncompagni, IV duca di Sora
Trisnonno materno:
Gregorio Boncompagni, II duca di Sora
Trisnonna materna:
Eleonora Zapata
Bisnonna materna:
Maria Ruffo
Trisnonno materno:
Francesco Ruffo, II duca di Bagnara
Trisnonna materna:
Guiomara Ruffo
Nonna materna:
Ippolita Ludovisi, II co-principessa di Piombino
Bisnonno materno:
Niccolò I Ludovisi, I principe di Piombino
Trisnonno materno:
Orazio Ludovisi
Trisnonna materna:
Lavinia Albergati
Bisnonna materna:
Costanza Pamphilj
Trisnonno materno:
Pamphilio Pamphilj
Trisnonna materna:
Olimpia Maidalchini
Controllo di autoritàVIAF (EN309703764 · GND (DE1055596372 · CERL cnp01032893
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie