Apri il menu principale

Pietro Scandelli

ciclista su strada italiano
Pietro Scandelli
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1971
Carriera
Squadre di club
1963-1964Salvarani
1965-1967Molteni
1968-1969Faema
1970Faemino
1971Individuale
 

Pietro Scandelli (Crema, 16 ottobre 1941) è un ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1963 al 1971, conta la vittoria di una tappa al Giro d'Italia.

CarrieraModifica

Ciclista con caratteristiche di passista, si distinse come gregario di Vittorio Adorni, Michele Dancelli, Gianni Motta ed Eddy Merckx. Vinse una tappa al Giro d'Italia 1966 e fu secondo nell'ottava tappa del Giro d'Italia 1965 e nel Trofeo Baracchi dello stesso anno.

PalmarèsModifica

Milano-Tortona
21ª tappa Giro d'Italia (Belluno > Vittorio Veneto)
1ª tappa, 1ª semitappa Cronostaffetta (Como > Inverigo, cronometro)
Classifica generale Cronostaffetta (con Gianni Motta e Michele Dancelli)

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1965: 34º
1966: 30º
1964: ritirato (1ª tappa)
1967: 44º
1969: 59º

Classiche monumentoModifica

1968: 38º

Collegamenti esterniModifica