Pietro Zegna

scultore italiano
La statua raffigurante don Luigi Orione in preghiera al Santuario di Nostra Signora della Guardia di Ceranesi.

Pietro Zegna (Luino, 1929) è uno scultore italiano.

Produzione artisticaModifica

Tra i suoi lavori si ricordano statue per la cappella Mariani al Cimitero monumentale di Milano[1], per alcuni cimiteri del Cremasco[2] e per il Santuario di Nostra Signora della Guardia di Ceranesi[3], nonché il portale centrale della Chiesa di Santa Giustina ad Affori[4]. Sue opere sono conservate presso il Museo Vito Mele di Santa Maria di Leuca[5].

NoteModifica

  1. ^ Giovanna Ginex e Ornella Selvafolta, Il Cimitero Monumentale di Milano. Guida storico-artistica, Silvana, 1996, p. 185, ISBN 88-366-0511-7.
  2. ^ Anna Chiara Savoia e Elena De Marinis, Progettisti e artisti dei cimiteri cremaschi, in Luoghi della memoria. Cimiteri e museo diffuso, Crema, 2014, p. 216.
  3. ^ Carlo Matricardi, Una notte con la Madonna (PDF), in Amici di don Orione, nº 6, Bergamo, giugno 2000, pp. 4-5. URL consultato il 2 settembre 2014.
  4. ^ La parrocchiale di Santa Giustina V. M. in Affori, su http://www.parrocchiasantagiustina.org/. URL consultato il 1º settembre 2014.
  5. ^ Pietro Zegna, su http://www.museomele.it/. URL consultato il 1º settembre 2014.

Collegamenti esterniModifica