I Pif Paf sono gli appartenenti ad una razza derivata da quella umana, abitante del pianeta Edena, creati dalla fantasia dell'autore di fumetti Moebius, all'interno del ciclo di storie dal nome il Mondo di Edena.

DescrizioneModifica

Sono personaggi completamente asessuati, e nascondono le loro fattezze ed i loro lineamenti sotto tute (di materiale presumibilmente plastico) e cappotti lunghi e larghi (anche se questo capo d'abbigliamento sembra essere riservato agli appartenenti dell'esercito e ad alcune tra le più importanti cariche della società Pif Paf, come il Coord).

La loro peculiarità è comunque quella di indossare sopra il viso la cosiddetta faccia, ovvero una maschera in grado di avvolgere completamente il capo, dotata di due appendici, rispettivamente all'altezza del naso (puntata verso il basso, come una sua estensione) e sulla sommità posteriore del capo (ergendosi in una sorta di antenna). Questo elemento sembra essere di importanza vitale per loro, che trovano aberrante qualsiasi essere che non indossi la faccia, e giudicano la stessa come l'unica possibile protezione contro la malattia del naso, un morbo di non specificata origine in grado di portare alla morte in pochissimo tempo, e verso il quale non sembra esserci cura alcuna.

OriginiModifica

Sono stati tutti generati, a più riprese, attraverso un processo di clonazione a partire dal codice genetico di un Paterna. Questo essere, rinchiuso in una cella di conservazione posta sulla sommità di una piramide, rappresenta contemporaneamente per tutti il proprio Dio, il proprio padre e la propria madre.

La generazione dell'intera società Pif Paf a partire dal DNA della Paterna giustifica la loro completa e totale omologazione (come è possibile vedere nelle ultime tavole dell'albo La Dea, al di sotto delle "facce" sono tutti perfettamente identici).

SocietàModifica

Sono organizzati in una struttura sociale e fisica nota come il Nido. All'interno di essa vivono senza bisogno di un nome, o altre caratteristiche identificative. Le uniche differenze sono rintracciabili a partire del loro ruolo all'interno della società del Nido. Le classificazioni gerarchiche che si presentano nel corso della storia sono:

  • la Sicu, corpo militare, addetto alla sicurezza nel Nido e all'eventuale distruzione delle forme di vita "fuori nido"
  • i Coord, supervisori generali della società che ricevono ordini direttamente dalla Paterna.
  • i Medics, corpo medico addetto al controllo sull'epidemia della malattia del naso, alla prevenzione della diffusione della stessa, e allo smaltimento dei "corpi pericolosi"

Fuori dal NidoModifica

Gli ScarafModifica

I Pif Paf non sono gli unici abitanti senzienti di Edena. Nelle profondità più recondite del Nido, vivono gli Scaraf, degli "errori di clonazione", reietti della società che presentano le seguenti caratteristiche:

  • non indossano la faccia
  • sopravvivono al meglio delle loro capacità

La rivolta degli Scaraf, guidati da Lazlo e Atana, porterà alla caduta della Paterna, e alla liberazione dei Pif Paf dalla loro condizione di "schiavi del nido".

Voci correlateModifica