Apri il menu principale
Pilade Canuti
Pilade Canuti.jpg
Pilade Canuti con la maglia del Messina (1963)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1971
Carriera
Squadre di club1
1958-1959 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Marmirolo ? (?)
1959-1961 Cremonese 43 (6)
1961-1962 Vittorio Veneto 34 (5)
1962-1964 Messina 63 (2)
1964-1965 Potenza 38 (2)
1965-1966 Atalanta 14 (0)
1966-1967 Verona 13 (3)
1967-1968 Messina 11 (0)
1968-1969 Verona 0 (0)
1969-1971 Mantova 8 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pilade Canuti (Marmirolo, 14 maggio 1938Marmirolo, 9 ottobre 2011) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

Emerge dai dilettanti del Marmirolo, approdando alla Cremonese in Serie C. Dopo un anno al Vittorio Veneto nella stessa categoria, passa al Messina in Serie B, con cui ottiene la promozione in Serie A.

Al termine del biennio con i siciliani passa al Potenza nel campionato cadetto, per ritornare nella massima serie con il passaggio all'Atalanta nell'estate del 1965; con la squadra bergamasca scende in campo in 14 occasioni, senza segnare alcuna rete.

Disputa quindi una stagione al Verona, per poi ritornare al Messina l'anno successivo, seguito da un altro ritorno, questa volta a Verona.

Conclude la carriera nel Mantova, in Serie B.

Alla memoria di Pilade Canuti è intitolato lo stadio comunale di Marmirolo.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Messina: 1962-1963

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Pilade Canuti, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.