Pilar Fogliati

attrice e regista italiana (1992-)

Pilar Fogliati, pseudonimo di María Del Pilar Fogliati[1] (Alessandria, 28 dicembre 1992), è un'attrice e regista italiana.

Pilar Fogliati (2022)

Biografia modifica

Pur essendo romana, nasce ad Alessandria durante le vacanze natalizie dei genitori presso i nonni piemontesi.[2] Deve il nome María Del Pilar alla nonna paterna,[3] argentina e a sua volta d'origine polacca, emigrata in Sudamerica con la famiglia nell'anteguerra.[4]

Cresce a Mentana, nell'hinterland romano, e inizia ad appassionarsi alla recitazione a sedici anni, quando i suoi genitori la iscrivono a un corso di teatro amatoriale.[5] Successivamente si diploma presso l'Accademia nazionale d'arte drammatica.[6] Tra i punti di riferimento attoriali ha citato Monica Vitti[6][7] e Paola Cortellesi.[5]

Poco più che ventenne inizia a recitare in teatro,[8] mentre nel 2015, a ventitré anni, interpreta Betta nella miniserie televisiva Il bosco. Nel 2016 arriva il salto sul grande schermo con la partecipazione al film Forever Young di Fausto Brizzi.[9]

Tra il 2017 e il 2021 interpreta l'etologa Emma Giorgi, una dei protagonisti nella fiction Un passo dal cielo.[10] Frattanto nel 2019, con Extra Factor, conduce per la prima volta un programma televisivo affiancando il cantante Achille Lauro.[11] In questi anni acquista ulteriore popolarità grazie a un video, divenuto virale, in cui imita tutte le parlate dei quartieri romani.[5]

Dal 2021 è protagonista della fiction Cuori a fianco di Daniele Pecci e Matteo Martari.[12] Nell'autunno 2022 è dapprima madrina della quarantesima edizione del Torino Film Festival[13] e poi protagonista della serie Odio il Natale.[14] L'anno seguente torna al cinema con Romantiche, film che rappresenta anche il suo debutto alla regia;[15] per quest'opera prima, viene premiata come migliore attrice in un film commedia ai Nastri d'argento 2023.[16]

Filmografia modifica

Attrice modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Regista modifica

Sceneggiatrice modifica

Programmi TV modifica

Discografia modifica

Singoli modifica

Videoclip modifica

Riconoscimenti modifica

Onorificenze modifica

«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— Roma, 22 giugno 2022[18]

Note modifica

  1. ^ Stefania Saltalamacchia, Pilar Fogliati: «Un figlio? Mica sempre dopo il mutuo», su vanityfair.it, 20 aprile 2016. URL consultato il 13 giugno 2021.
    «Il mio vero nome è María Del Pilar, in onore di mia nonna argentina.»
  2. ^ Cristina Lacava, L'attrice Pilar Fogliati: «Mi piace un sacco far ridere», su iodonna.it, 13 luglio 2019.
  3. ^ Chiara Maffioletti, Pilar Fogliati, protagonista di «Cuori»: «Ho un viso drammatico ma dentro sono un clown», su corriere.it, 25 novembre 2021.
  4. ^   Daniele Tinti e Stefano Rapone, Tintoria #164 Pilar Fogliati, su YouTube, Tintoria Podcast, 16 maggio 2023, a 31 min 10 s.
  5. ^ a b c Giuseppe Candela, Pilar Fogliati si racconta a FQMagazine: “Io, attrice per caso. Il mio modello è Paola Cortellesi. Chi è un sex symbol per me? Claudio Amendola”, su ilfattoquotidiano.it, 14 febbraio 2020. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  6. ^ a b Daniele Sforza, Chi è Pilar Fogliati: il cv artistico dell’attrice, su termometropolitico.it, 9 aprile 2019.
  7. ^ Alessandra Paudice, Star allo Specchio: il fattore extra di Pilar Fogliati, su vanityfair.it, 12 dicembre 2019. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  8. ^ Matteo Rossini, Pilar Fogliati, chi è l'attrice che imita i dialetti romani, su tg24.sky.it, 12 febbraio 2020. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  9. ^ Pilar Fogliati e il suo debutto al cinema con Forever Young, su cinematographe.it, 7 marzo 2016.
  10. ^ Massimo Galanto, Un passo dal cielo 4, Pilar Fogliati a Blogo: "Sulle mie spalle la linea romantica della serie", su tvblog.it, 17 gennaio 2017.
  11. ^ Daniela Seclì, Achille Lauro conduce Extra Factor 2019 con Pilar Fogliati: “Sarò buono e amico di tutti”, su tv.fanpage.it, 22 ottobre 2019.
  12. ^ Fabio Morasca, Pilar Fogliati: "In Cuori, sarò Delia Brunello, un cardiologo donna che riuscirà a ritagliarsi il suo rispetto", su tvblog.it, 17 ottobre 2021.
  13. ^ Pilar Fogliati madrina del 40º Torino Film Festival, su torinofilmfest.org, 20 luglio 2022.
  14. ^ Giacomo Aricò, Odio il Natale è la serie tv Netflix perfetta per chi è single durante le feste: 6 motivi per guardarla, su vogue.it, 16 dicembre 2022.
  15. ^ Lindy Hop, Abbiamo bisogno di più Pilar Fogliati (e di più 'Romantiche'), su rollingstone.it, 23 febbraio 2023.
  16. ^ Nastri D'Argento: Bellocchio sbanca con "Rapito", 7 premi tra cui miglior film, su rainews.it, 20 giugno 2023.
  17. ^ Nastri D'Argento: Bellocchio sbanca con "Rapito", 7 premi tra cui miglior film, su rainews.it, 20 giugno 2023. URL consultato il 22 giugno 2023.
  18. ^ Fogliati Sig.ra Maria Pilar, su quirinale.it, 7 gennaio 2023.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica