Apri il menu principale

StoriaModifica

Chiamati affettuosamente "The Pinkies" dai loro fan, sono in attività dal 1987, formati inizialmente da Andi Deris, Dennis Ward, Kosta Zafiriou e Alfred Koffler.

Ottennero il loro primo contratto con la Epic Records l'anno successivo vincendo il concorso per le nuove proposte indetto dalla rivista musicale Metal Hammer a Ludwigsburg.

Nati inizialmente con sonorità hard rock, negli ultimi anni spaziano anche tra AOR e ritmiche prettamente heavy metal.

Nel 1994 Andi Deris lascia la band per unirsi agli Helloween. Viene rimpiazzato con David Readman.

La band diventa un quintetto nel 2003, quando Uwe Reitenauer viene reclutato per affiancare alla chitarra un Alfred Koffler affetto da neuropatia.

Recentemente alcuni membri hanno supportato Michael Kiske nei Place Vendome, D. C. Cooper sul suo disco solista omonimo, Joe Lynn Turner nei Sunstorm.

FormazioneModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

Album dal vivoModifica

EPModifica

SingoliModifica

  • 1989 – One Step into Paradise
  • 1990 – Close Your Eyes
  • 1991 – Do You Like It like That
  • 1991 – White Men Do No Reggae
  • 1991 – Ballerina
  • 1993 – Face in the Mirror
  • 1993 – Keep Your Eye on the Twisted
  • 1993 – Somedays I Sail
  • 1995 – 20th Century Boy
  • 1995 – Only the Good
  • 1999 – Shame

CofanettiModifica

  • 2004 – Platinum Edition (ristampa di tre album)

RaccolteModifica

PartecipazioniModifica

  • 1990 – Hammer Rocks (Welcome the Night, Child of Sorrows)

VideografiaModifica

VHSModifica

  • 1992 – Size It Up: Live in Japan '92

DVDModifica

NoteModifica

  1. ^ a b allmusic.com - Pink Cream 69
  2. ^ hardrockhideout.com - Recensione "In10sity"
  3. ^ (EN) Pink Cream 69, su Encyclopaedia Metallum. URL consultato il 24 settembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN142057416 · ISNI (EN0000 0001 2172 2393 · LCCN (ENno2008058688 · GND (DE10154091-7 · BNF (FRcb13925667p (data) · WorldCat Identities (ENno2008-058688
  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal