Apri il menu principale

Piscinola (metropolitana di Napoli)

stazione della metropolitana di Napoli
Logo Metropolitane Italia.svg Piscinola-Scampia
già Piscinola-Secondigliano
MN Scampia.jpg
La stazione di Piscinola
Stazione della metropolitana di Napoli
Gestore ANM
Inaugurazione 1995
Stato In uso
Linea linea 1
Localizzazione Via Oliviero Zuccarini, Napoli
Tipologia Stazione su viadotto, terminale (linea 1)
Interscambio Ferrovia Napoli-Aversa, autolinee urbane e interurbane
Dintorni - Parco Comunale di Scampia
Mappa di localizzazione: Napoli
Piscinola-Scampia
Piscinola-Scampia
Metropolitane del mondo

Coordinate: 40°53′34.8″N 14°14′23.28″E / 40.893°N 14.2398°E40.893; 14.2398

Metropolitana di Napoli
Linea 1 
Napoli Centrale 
Linea 2  Logo linea 2 Napoli.svg  Circumvesuviana 
White dot.svg  Garibaldi
White dot.svg  Università
White dot.svg  Municipio
White dot.svg  Toledo
White dot.svg  Dante
Linea 2  Logo linea 2 Napoli.svg  White dot.svg  Museo
White dot.svg  Materdei
White dot.svg  Salvator Rosa
White dot.svg  Quattro Giornate
Funicolari Montesanto 
Chiaia 
Centrale
 
White dot.svg  Vanvitelli
White dot.svg  Medaglie d'Oro
White dot.svg  Montedonzelli
White dot.svg  Rione Alto
White dot.svg  Policlinico
White dot.svg  Colli Aminei
White dot.svg  Frullone
White dot.svg  Chiaiano
Linea Arcobaleno  White dot.svg  Piscinola

Piscinola è una stazione della linea 1 della Metropolitana di Napoli ed insieme a Garibaldi è uno dei due capolinea.

La stazione, inaugurata il 19 luglio 1995 insieme al prolungamento dalla stazione Colli Aminei,[1] è formata da due livelli: in quello superiore sorge la stazione terminale della linea 1, mentre in quello inferiore si trova la stazione terminale della linea Arcobaleno (Stazione di Piscinola Scampia della linea Napoli-Aversa) che tra il 2005 e il 2009 ha ripristinato in parte l'Alifana bassa chiusa nel 1976.

È stato deciso che questa stazione non sarà capolinea fisso, in quanto la linea proseguirà verso l'aeroporto di Capodichino, il Centro direzionale fino ad arrivare a piazza Garibaldi. La stazione si troverà quindi tra le fermate Miano e Chiaiano. [2]

La stazione serve i quartieri di Piscinola e Scampia.

Dal 2013 la stazione ospita alcune opere dell'artista napoletano Felice Pignataro a seguito di una petizione firmata dai cittadini.[3]

Dal 2017 il nome completo della stazione viene modificato in "Piscinola-Scampia", sostituendo la denominazione originaria di "Piscinola-Secondigliano".[4]

Indice

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Servizi igienici

InterscambiModifica

NoteModifica

  1. ^ Metropolitana di Napoli, in I Treni, anno XVI, nº 163, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, settembre 1995, p. 6, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).
  2. ^ Metrò, obiettivo Capodichino: pronti 1,7 miliardi della Regione. URL consultato il 23 aprile 2017.
  3. ^ Anna Laura De Rosa, Nel metrò di Scampia i 25 murales di Pignataro., su napoli.repubblica.it.
  4. ^ Napoli, la metro cambia nome: non più Secondigliano ma Piscinola-Scampia. URL consultato il 23 aprile 2017.

Altri progettiModifica

Capolinea Stazione precedente Linea 1 Stazione successiva Capolinea
Piscinola   capolinea   Piscinola   Chiaiano   Garibaldi