Pizza capricciosa
Pizza capricciosa.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
Dettagli
Categoriapiatto unico
Ingredienti principali
  • salsa di pomodoro
  • mozzarella
  • prosciutto cotto
  • funghi
  • olive
  • carciofini
Variantipizza alle quattro stagioni
 

La pizza capricciosa è una pizza tipica della cucina italiana caratterizzata da un condimento di pomodoro, mozzarella, prosciutto cotto, funghi (di solito champignon), olive e carciofini.[1][2] Sebbene abbia gli stessi ingredienti della pizza alle quattro stagioni, la capricciosa presenta condimenti tutti insieme sparsi e non divisi in quattro spicchi.[1] La pizza capricciosa risulta inventata nell'omonimo ristorante di Roma nel 1937.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b La rinascita della pizza Capricciosa, su lacucinaitaliana.it. URL consultato il 29 novembre 2019.
  2. ^ a b Giulia Fiore Coltellacci, 365 giornate indimenticabili da vivere a Roma, Newton Compton, 2014, "Mangiare una capricciosa nel ristorante dove è stata inventata".

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica