Plateau United Football Club of Jos

Plateau United FC
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Giallo, verde
Dati societari
Città Jos
Nazione Nigeria Nigeria
Confederazione CAF
Federazione Flag of Nigeria.svg NFA
Campionato Nigeria Premier League
Fondazione 1975
Presidente Nigeria Pius Henwan
Allenatore Nigeria Abdu Maikaba
Stadio New Jos Stadium
(44 000 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato nigeriano[1]
Trofei nazionali 1 Coppa di Nigeria
Si invita a seguire il modello di voce

Il Plateau United Football Club of Jos, meglio conosciuto come Plateau United FC, è una società calcistica nigeriana con sede a Jos. Milita nella Nigeria Premier League, la massima divisione del campionato nigeriano di calcio.


StoriaModifica

La squadra venne fondata nel 1975 sotto il nome di JIB Strikers FC, prima di ottenere l'attuale denominazione nel 1991. Nel 1993 la squadra arrivò per la prima volta in finale di Coppa di Nigeria, ma fu eliminata dalla BBC Lions. Stessa cosa accadde nel 1998 dove la squadra venne eliminata nella fase finale dal Wikki Tourists. Nel 1999 arrivò il primo trofeo per la squadra nigeriana, con la vittoria della Coppa di Nigeria ai danni dell'Heartland, trofeo che consentì al Plateau United di accedere per la prima volta nella sua storia alla Coppa delle Coppe d'Africa. Nel 2017 vinse per la prima volta il Campionato nigeriano con 4 punti di distacco dalla seconda in classifica, il MFM, vittoria che consentì alla squadra di accedere alla CAF Champions League. La squadra si posizionò in prima posizione anche nel 2020 dopo 25 giornate, quando la Lega Calcio Nigeriana decise di fermare il campionato a causa della pandemia di coronavirus. Il titolo non fu assegnato ma il Plateau United ottenne comunque l'accesso per la Champions League africana dell'anno successivo[2].

CalcioscommesseModifica

Il 12 luglio del 2013 venne aperta un'inchiesta sul Plateau United Feeders, squadra giovanile del Plateau United, dopo dei risultati sospetti. Nell'ultima giornata di campionato, infatti, la squadra vinse con il risultato di 79-0 ai danni dell'Akurba FC, mentre contemporaneamente il Bubayaro FC perse per 67-0 contro il Police Machine FC: questo risultato infatti avrebbe garantito a quest'ultima squadra la permanenza nel campionato per differenza di reti[3].

Come provvedimento, la Federcalcio Nigeriana decise di sospendere a tempo indeterminato le quattro squadre.

CalciatoriModifica

Rosa 2020-2021Modifica

Rosa aggiornata al 21 settembre 2020[4].

N. Ruolo Giocatore
1   P John Gaadi
2   D Chizoba Amaefule
3   D Daniel Itodo (capitano)
4   P Zulkifilu Rabiu
5   D Jimmy Ambrose
6   D Elisha Golbe
7   A King Osanga
9   A Tosin Omoyele
10   C Benjamin Turba
11   A Amos Gyan
12   P Anozie Chinedu
13   C Oche Ochoewechi
14   A Umar Abba
N. Ruolo Giocatore
16   D Bashir Unman
19   D Gabriel Wassa
20   C Andrew Ikefe
21   P Dele Ajiboye
24   D Junior Salomon
25   A Ibrahim Mustapha
35   C Uche Onwuansanya

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2017
1999

Altri piazzamentiModifica

Primo posto: 2020[1]
Finalista: 1993, 1998
Primo turno: 2000
Primo Turno: 2018

NoteModifica

  1. ^ a b Primo posto nel 2020 ma titolo non assegnato
  2. ^ (EN) Nigerian football season called off due to Covid-19 pandemic, su en.as.com.
  3. ^ Combine nel calcio, esplode lo scandalo: 146 gol in due partite, squadre sospese
  4. ^ Plateau United FC, su transfermarkt.it. URL consultato il 21 settembre 2020.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio