Plaza Elíptica (metropolitana di Madrid)

stazione della metropolitana di Madrid
MetroMadridLogoSimplified.svg Plaza Elíptica
Estación de Plaza Elíptica (Madrid) 02.jpg
L'ingresso della stazione
Stazione della metropolitana di Madrid
Gestore Metro de Madrid
Inaugurazione 1981
Stato In uso
Linea Madrid-MetroLinea6.svg
Madrid-MetroLinea11.svg
Localizzazione Plaza Elíptica (fino al 2017 plaza de Fernández Ladreda)
Carabanchel/Usera
Madrid
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Autobus urbani 47, 55, 60, 81, 116, 155, 247, SE702, E1
Autobus interurbani 402, 441, 442, 443, 444, 446, 460, 461, 463, 464, 469, 480
Autobus notturni N17, N801, N805, N806
Autobus extraurbani Madrid-Toledo
Note Zona tariffaria A Ascensore
Mappa di localizzazione: Madrid
Plaza Elíptica
Plaza Elíptica
Metropolitane del mondo

Plaza Elíptica è una stazione d'interscambio tra la linee 6 e 11 della metropolitana di Madrid. Si trova sotto Plaza Fernández Ladreda (una volta chiamata Plaza Elíptica), nel distretto di Carabanchel. La stazione è capolinea della linea 11.

Plaza Elíptica è diventata una delle principali stazioni della metropolitana e punti di comunicazione a sud di Madrid e la sua area metropolitana. Fino qui arrivano i passeggeri dei vari quartieri di Carabanchel e di Leganés che prendono la linea 11. Inoltre grazie al suo interscambio di autobus interurbani ed extraurbani, offre un collegamento con la metropolitana ai cittadini di Getafe, Leganés, Parla e Toledo.

StoriaModifica

La stazione è stata inaugurata nel 1981, con il prolungamento della linea 6 dalla stazione di Pacífico a quella di Oporto[1]. Dal 16 novembre 1998 è diventata la stazione d'interscambio tra le linee 6 e 11, quando venne inaugurato il primo tratto della linea da Plaza Elíptica fino a Pan Bendito[2].

Tra il 2004 e il 2007 è stato costruito un terminal sotterraneo che funge da capolinea a diverse linee di autobus urbane, interurbane nonché extraurbane. Inoltre, anche la piazza adiacente all'ingresso della stazione viene servita da varie linee di autobus. Con la costruzione del terminal molte delle linee passarono ad avere le fermate su Plaza de Fernández Ladreda all'interno dello stesso. Il terminal è suddiviso in tre livelli: ai livelli -1 e -2 sono presenti le fermate delle linee autobus, invece al livello -3 si trova la galleria commerciale e gli ingressi alle due linee metro.

Nel 2011, sono state apportate migliorie alla stazione sulla linea 6: i marmi sulle pareti e le panchine della vecchia stazione sono stati sostituiti con pareti vitree di color verde e con panchine di metallo. Inoltre, la cupola è stata riparata per dar maggior luce alla stazione.

InterscambiModifica

Il 15 ottobre 2008, la linea Madrid-Toledo, che in precedenza partiva dalla Estación Sur de Autobuses, viene trasferita al terminal di Plaza Elíptica

  •   47, 55, 60, 81, 116, 155, 247, SE702, E1
  •   402, 441, 442, 443, 444, 446, 460, 461, 463, 464, 469, 480
  •   N17, N801, N805, N806
  •   Madrid-Toledo

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ El presidente del Gobierno inauguró la nueva línea del Metro Pacífico-Oporto, su elpais.com, 7 maggio 1981. URL consultato il 31 marzo 2014.
  2. ^ (ES) Obras Públicas prevé enlazar el 'metrosur' con la nueva línea 11 de Carabanchel, su elpais.com, 17 novembre 1998. URL consultato il 27 settembre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente Linea   Fermata successiva Capolinea
circolare   Opañel   Plaza Elíptica   Usera   circolare
Capolinea Fermata precedente Linea   Fermata successiva Capolinea
Plaza Elíptica   capolinea   Plaza Elíptica   Abrantes   La Fortuna