Plymouth Sapporo

autovettura prodotta dalla Plymouth
Plymouth Sapporo
Plymouth Sapporo (1159952762).jpg
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Plymouth
Tipo principale Coupé
Produzione dal 1977 al 1983
Sostituisce la Plymouth Duster
Sostituita da Plymouth Conquest
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4651 mm
Larghezza 1666 mm
Altezza 1326 mm
Massa da 1092 a 1112 kg
Altro
Stessa famiglia Dodge Challenger
Plymouth Sapporo, first generation.jpg

La Sapporo è un'autovettura mid-size prodotta dalla Plymouth dal 1977 al 1983.

StoriaModifica

Il modello era una variante della Mitsubishi Sapporo. Negli Stati Uniti, infatti, il marchio nipponico non era commercializzato. Alla Sapporo venne affiancata una vettura quasi identica, la Dodge Challenger. Nel modello Dodge erano sottolineate le caratteristiche sportive, mentre in quello Plymouth erano enfatizzate le caratteristiche lussuose.

La Sapporo era dotata di un motore a quattro cilindri da 1,6 L o 2,6 L di cilindrata. Il cambio era manuale a cinque marce oppure automatico a tre rapporti (quest'ultimo era offerto tra le opzioni), mentre la trazione era posteriore. Nel 1981 la vettura subì un restyling.

BibliografiaModifica

  • (EN) Mike Covello, Standard Catalog of Imported Cars 1946-2002, Iola, Krause Publications, 2002, ISBN 0-87341-605-8.

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili