Apri il menu principale

Poesia didattica del Nord

La poesia didattica del Nord è stato quel movimento poetico sorto e cresciuto contemporaneamente a Francesco d'Assisi con la poesia religiosa in Umbria e nella Pianura Padana nel Medioevo, che aveva come scopo di ammaestrare un gruppo di fedeli con l'uso della poesia trattando esempi di ammonizioni. Queste composizioni erano di natura prosastica in cui veniva usato il metro antico o la lassa monorima.

Principali autori di questo movimento sono Giacomino da Verona (autore di un poemetto in settenari doppi che trattava dell'aldilà) e Bonvesin de la Riva (autore del libro delle tre scritture che parlavano dell'inferno, del paradiso e della passione di Cristo).

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura