Policlinico (metropolitana di Napoli)

stazione della metropolitana di Napoli
Logo Metropolitane Italia.svg Policlinico
Policlinico stazione.jpg
Stazione della metropolitana di Napoli
Gestore ANM
Inaugurazione 1993
Stato In uso
Linea linea 1
Localizzazione Via Sergio Pansini, Napoli
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Autolinee urbane e interurbane
Dintorni - Ospedale Cardarelli
Mappa di localizzazione: Napoli
Policlinico
Policlinico
Metropolitane del mondo

Coordinate: 40°51′57.53″N 14°13′18.48″E / 40.86598°N 14.2218°E40.86598; 14.2218

Policlinico è una stazione della linea 1 della Metropolitana di Napoli.

DettagliModifica

Aperta con la prima tratta della linea nel 1993,[1] la stazione ha avuto sin dall'inizio un notevole flusso annuo di passeggeri dovuto non tanto perché utilizzata dai cittadini che vivono nei suoi pressi, ma perché si trova a servire la zona ospedaliera di Napoli: il nome della stazione sta infatti ad indicare che si trova proprio all'entrata del Policlinico di Napoli e di quella posteriore dell'Ospedale Antonio Cardarelli.

Inoltre la stazione serve anche le vicine Facoltà di Medicina e Chirurgia, Farmacia e Biotecnologie dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Dalla stazione si può raggiungere anche l'ospedale Monaldi e l'ospedale Cotugno.

Il 26 ottobre 2009 è stata inaugurata una seconda uscita della stazione che, tramite sottopassaggio lungo via Pansini, sbuca all'interno del Cardarelli. Tre scale mobili a rampa unica e due ascensori permettono l'accesso ai binari: la banchina è a isola.

All'apertura nel 1993 questa stazione aveva le scale mobili più lunghe dell'Europa Occidentale (65 m)

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria automatica

InterscambiModifica

  •   Fermata autobus

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente Linea 1 Fermata successiva Capolinea
Piscinola   Colli Aminei   Policlinico   Rione Alto   Garibaldi