Apri il menu principale
Il poligrafo di Jefferson

Il Poligrafo di Jefferson è un apparecchio meccanico che è stato utilizzato e nella tradizione popolare anche inventato dal presidente statunitense Thomas Jefferson per copiare le lettere.

CaratteristicheModifica

Il poligrafo permetteva di fare una copia di una lettera mentre questa veniva scritta. Nonostante l'apparecchio sia stato nominato in suo onore è abbastanza probabile che il poligrafo sia stato inventato in realtà dall'inventore John Isaac Hawkins e che Jefferson gli abbia solamente apportato alcune modifiche.

Nella sua prima versione il poligrafo era composto da due o più pennini collegati l'uno con l'altro tramite una serie di tiranti e di aste che seguivano grazie al loro dispositivo meccanico i movimenti della mano. Affinché l'apparecchio funzionasse era quindi necessario che uno dei pennini venisse mosso, esattamente come avveniva quando il poligrafo veniva utilizzato per scrivere una lettera.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria