Polittico di San Vincenzo

Polittico di San Vincenzo
Nuno Gonçalves. Paineis de São Vicente de Fora.jpg
AutoreNuno Gonçalves
Data1450
Tecnicasconosciuto
UbicazioneMuseo nazionale d'arte antica, Lisbona

Il Polittico di San Vincenzo (conosciuto anche come Polittico di San Vincenzo de Fore o Polittico dell'Adorazione di San Vincenzo) è un polittico composto da sei pannelli dipinti attorno al 1450 e attribuiti al pittore portoghese Nuno Gonçalves, che fu attivo a Lisbona tra il 1450 e il 1471.

I pannelli sono una rappresentazione della società portoghese del XVI secolo: clero, nobiltà e roturier.

L'opera originale, nella sua collocazione nella cattedrale di Lisbona, era composta da "oltre dodici" pannelli, come riportato da una fonte del 1767[1]. Essi sono stati esposti nella cattedrale almeno fino al 1690, poi riposti fino al 1742. Successivamente sono stati trasferiti al palazzo di Mitra per fuggire dal devastante terremoto di Lisbona del 1755.

I pannelli sono ora ospitati nel Museo nazionale d'arte antica a Lisbona.

ComposizioneModifica

Painel dos Frades Painel dos Pescadores Painel do Infante Painel do Arcebispo Painel dos Cavaleiros Painel da Relíquia
207 x 64 cm 206 x 60 cm 207 x 128 cm 207 x 128 cm 206 x 60 cm 207 x 64 cm

NoteModifica

  1. ^ Adriano de Gusmão, Nuno Gonçalves; The Burlington Magazine Vol. 98, No. 638 (May, 1956), pp. 166+169