La polizia forestale è una branca dell'apparato di polizia, che si occupa di tutte le attività di indagine riguardanti la tutela, la protezione e la salvaguardia dell'ambiente, in particolare dei boschi, delle foreste e dei parchi. Rientrano nelle sue competenze la protezione boschiva, la protezione del paesaggio, il settore riguardante i rifiuti, la protezione degli animali sia di affezione, selvatici o esotici e la repressione e la prevenzione dei reati riguardanti le tematiche sopra citate.

Nel mondo

modifica

In diversi paesi queste competenze sono destinate a corpi di polizia specializzati come in Italia, negli Stati Uniti (federali come il Forest Service Law Enforcement & Investigations o statali come i New York State Forest Rangers), in Kenya con il Forest Service, o in Francia con il Office national des forêts, in altri invece sono branche della singola forza di polizia.

Le funzioni di polizia forestale sono svolte dal Comando unità per la tutela forestale del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari dei Carabinieri, dal 25 ottobre 2016, dalla polizia provinciale.

nelle regioni a statuto speciale
nelle province autonome

Corpi soppressi

modifica

Voci correlate

modifica