Apri il menu principale
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.
Pomagagnon
Montagna Cortina d'Ampezzo.JPG
Il versante meridionale del monte Pomagagnon
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
ProvinciaBelluno Belluno
Altezza2 450 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°34′18.48″N 12°08′35.88″E / 46.5718°N 12.1433°E46.5718; 12.1433Coordinate: 46°34′18.48″N 12°08′35.88″E / 46.5718°N 12.1433°E46.5718; 12.1433
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Pomagagnon
Pomagagnon
Mappa di localizzazione: Alpi
Pomagagnon
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneDolomiti
SottosezioneDolomiti di Sesto, di Braies e d'Ampezzo
SupergruppoDolomiti Ampezzane
GruppoGruppo del Pomagagnon
CodiceII/C-31.I-D.19

Il Pomagagnon è un gruppo montuoso della catena delle Dolomiti orientali situato a nord di Cortina d'Ampezzo e a nord-est di San Vito di Cadore, la cui vetta più alta si erge a 2.450 m s.l.m.

DescrizioneModifica

Apparentemente, il Pomagagnon figura come uno dei monti più elevati dell'Ampezzano: in realtà la sua imponenza è soltanto un'illusione dovuta alla sua particolare vicinanza e incombenza sulla Conca ampezzana, nonché alla lunghezza del massiccio. Tuttavia, essendo una delle montagne che racchiudono la celebre vallata cortinese a guisa di corona, il suo impatto visivo e l'effetto scenografico sono davvero spettacolari.

Il Pomagagnon delimita, insieme al retrostante Cristallo, il versante settentrionale della conca ampezzana, opposto ai monti Rocchette, Becco di Mezzodì, Croda da Lago e Cinque Torri.

Le cimeModifica

  • Punta Fiames - 2.240 m
  • Punta della croce - 2.300 m
  • Campanile Dimai - 2.310 m
  • Croda Longes - 2.443 m
  • Croda del Pomagagnon - 2.450 m
  • Testa del Bartoldo - 2.435 m
  • Gran Pomagagnon
  • Croda dei Zestelis - 2.342 m
  • Punta Erbing - 2.301 m

Vie ferrateModifica

La via ferrata Albino Michielli Strobel raggiunge Punta Fiames, appartenente al gruppo del Pomagagnon.

BibliografiaModifica

  • AA. VV.: Grande atlante escursionistico delle Dolomiti, Kompass - Fleischmann editori, Trento, 2004. ISBN 3854916078
  • Ardito, Stefano: A piedi sulle Dolomiti di Cortina, Iter edizioni, 2001. ISBN 8881770369
  • Dibona, Dino: Tutto quello che vorreste (e dovreste) sapere sulle Dolomiti, Newton & Compton editori, 2005. ISBN 8854104841