Ponte Regina Emma

Il ponte Regina Emma (in olandese: Koningin Emmabrug) è un ponte di barche che attraversa la baia di Sant'Anna a Curaçao.

Ponte Regina Emma
Pontonbrug Willemstad.jpg
Vista del ponte
Localizzazione
StatoRegno dei Paesi Bassi Regno dei Paesi Bassi
   Curaçao Curaçao
CittàWillemstad
AttraversaSint Anna Bay
Coordinate12°06′22″N 68°56′07.1″W / 12.106111°N 68.935306°W12.106111; -68.935306
Dati tecnici
TipoPonte di barche
Materialelegno
Lunghezza167 m
Larghezza9,8 m
Realizzazione
ProgettistaLeonard Burlington Smith
Costruzione...-1888
Inaugurazione1888
Intitolato aEmma di Waldeck e Pyrmont
Mappa di localizzazione

DescrizioneModifica

 
Foto del ponte risalente alla fine del 800

Il ponte, intitolato alla Regina Emma collega i quartieri Punda e Otrobanda[1] della capitale Willemstad.

Il ponte è stato costruito nel 1888 ed è stato più volte restaurato e modificato nel 1939, 1961, 1983-1986 e 2005-2006. Gli archi d'illuminazione furono installati nel 1955, per celebrare la visita reale della regina Giuliana e del principe Bernhard.

Il ponte è lungo 168 metri ed è costruito in legno. Il ponte galleggia sull'acqua mediante sedici pontoni. All'occorrenza, il ponte può essere aperto per il transito delle imbarcazioni attraverso la baia; l'apertura avviene mediante delle cerniere poste su un lato del ponte che azionate da due motori diesel, fa sì che apra perpendicolarmente ad una sponda.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica