Il ponte Regina Emma (in olandese: Koningin Emmabrug) è un ponte di barche che attraversa la baia di Sant'Anna a Curaçao.

Ponte Regina Emma
Vista del ponte
Localizzazione
StatoBandiera del Regno dei Paesi Bassi Regno dei Paesi Bassi
   Bandiera di Curaçao Curaçao
CittàWillemstad
AttraversaSint Anna Bay
Coordinate12°06′22″N 68°56′07.1″W
Dati tecnici
TipoPonte di barche
Materialelegno
Lunghezza167 m
Larghezza9,8 m
Realizzazione
ProgettistaLeonard Burlington Smith
Costruzione...-1888
Inaugurazione1888
Intitolato aEmma di Waldeck e Pyrmont
Mappa di localizzazione
Map

Descrizione

modifica
 
Foto del ponte risalente alla fine del 800

Il ponte, intitolato alla Regina Emma collega i quartieri Punda e Otrobanda[1] della capitale Willemstad.

Il ponte è stato costruito nel 1888 ed è stato più volte restaurato e modificato nel 1939, 1961, 1983-1986 e 2005-2006. Gli archi d'illuminazione furono installati nel 1955, per celebrare la visita reale della regina Giuliana e del principe Bernhard.

Il ponte è lungo 168 metri ed è costruito in legno. Il ponte galleggia sull'acqua mediante sedici pontoni. All'occorrenza, il ponte può essere aperto per il transito delle imbarcazioni attraverso la baia; l'apertura avviene mediante delle cerniere poste su un lato del ponte che azionate da due motori diesel, fa sì che apra perpendicolarmente ad una sponda.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica