Ponte alle Grazie (casa editrice)

casa editrice italiana
Casa Editrice Ponte alle Grazie
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1989[1] a Firenze
Sede principaleMilano
GruppoGruppo Editoriale Mauri Spagnol
Persone chiaveLuigi Spagnol, direttore editoriale
SettoreEditoria
Sito webwww.ponteallegrazie.it

La Ponte alle Grazie è una casa editrice italiana.

StoriaModifica

La casa editrice venne fondata alla fine degli anni Ottanta a Firenze,[2] poi venne rilevata dal gruppo Longanesi nel 1993 (con conseguente trasferimento della sede a Milano) confluendo infine, nel gennaio 2006, nel nuovo Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS).

AutoriModifica

Per Ponte alle Grazie hanno pubblicato tra gli altri: Slavoj Zizek, Noam Chomsky, Michel Onfray, Francosi Jullien, Massimo Recalcati, Matteo Nucci, Simone Regazzoni, Margaret Atwood, Ritanna Armeni[3], Fausto Bertinotti[4], Gianni Barbacetto[5], Antonio Di Pietro[5], Rosario Priore,[6] Giulietto Chiesa[7], Rina Gagliardi[8], Paco Ignacio Taibo II[9], Andrés Neuman[10], George Soros[11], Nanni Svampa[12], Christopher Reeve[13], Sergio Romano[14], Giorgio Nardone[15], Francesco Pecoraro[16], François Bizot[17][18], Aldo Giannuli,[19] Marco Martinelli e Frédéric Richaud[20].

NoteModifica

  1. ^ Giuliano Vigini, Editore, in Enciclopedie on-line, V appendice, Istituto Treccani, 1992. URL consultato il 26-2-2018.
  2. ^ Alberto Cadioli, Giuliano Vigini, Storia dell'editoria italiana dall'Unità ad oggi. Un profilo introduttivo, Milano, Editrice Bibliografica, 2004, pag.137, ISBN 88-7075-625-4.
  3. ^ Scheda de, La colpa delle donne
  4. ^ Scheda de, L'Europa delle passioni forti
  5. ^ a b Scheda de, Il Guastafeste
  6. ^ ROSARIO PRIORE, su Ponte alle Grazie. URL consultato il 30 giugno 2022.
  7. ^ Scheda de, La menzogna nucleare
  8. ^ Scheda de, Devi augurarti che la strada sia lunga
  9. ^ Scheda de, L'anno in cui siamo stati da nessuna parte
  10. ^ Scheda sull'autore
  11. ^ Scheda de, Globalizzazione
  12. ^ Scheda de, Bisogna saperle raccontare
  13. ^ Scheda de, Niente è impossibile
  14. ^ Scheda de, Un'Amicizia difficile
  15. ^ Scheda de, Solcare il mare all'insaputa del cielo
  16. ^ Scheda de: La vita in tempo di pace
  17. ^ http://www.ponteallegrazie.it/scheda.asp?editore=Ponte%20alle%20Grazie&idlibro=4010&titolo=IL+CANCELLO}
  18. ^ Copia archiviata, su ponteallegrazie.it. URL consultato il 3 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2018).
  19. ^ Casa editrice Ponte Alle Grazie, su ponteallegrazie.it. URL consultato il 17 giugno 2020.
  20. ^ Casa editrice Ponte Alle Grazie, su ponteallegrazie.it. URL consultato il 31 ottobre 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN267500628 · LCCN (ENn90673776 · WorldCat Identities (ENlccn-n90673776