Apri il menu principale
Ponte sul Tesina
Ponte sul Tesina 20070718-1.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàTorri di Quartesolo
Coordinate45°31′16.43″N 11°36′49.32″E / 45.52123°N 11.6137°E45.52123; 11.6137Coordinate: 45°31′16.43″N 11°36′49.32″E / 45.52123°N 11.6137°E45.52123; 11.6137
Dati tecnici
TipoPonte ad arco
Materialepietra
Realizzazione
ProgettistaAndrea Palladio
Costruzione1580-fine del Cinquecento
Mappa di localizzazione

Il ponte sul Tesina a Torri di Quartesolo (Vicenza) è un'opera della seconda metà del Cinquecento attribuita all'architetto Andrea Palladio.

Il notevole ponte di pietra che attraversa il fiume Tesina in corrispondenza dell'abitato di Torri di Quartesolo è molto probabilmente frutto di un'idea palladiana risalente al 1569, ma messa in esecuzione undici anni più tardi, nel 1580, quando il cantiere risulta attivo sotto la supervisione di Domenico Groppino, abituale collaboratore di Palladio.

I tabernacoli addossati ai pilastri tra le arcate del ponte.

Evidentemente il modello è quello del ponte di Tiberio a Rimini, particolarmente apprezzato da Palladio, da cui derivano gli eleganti tabernacoli addossati ai pilastri.

Seppure successivamente modificato anche pesantemente, questo sul Tesina resta l'unico ponte in muratura progettato da Palladio giunto sino a noi.

Il ponte è stato pulito e ripristinato completamente nel 2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica