Popolari per Prodi

lista elettorale italiana (1996)

Popolari per Prodi è stato il nome di una lista elettorale italiana di centro-sinistra, presentata alle elezioni politiche del 1996, nella parte proporzionale della Camera, da alcuni partiti all'interno della coalizione dell'Ulivo a sostegno di Romano Prodi.

Popolari per Prodi
StatoBandiera dell'Italia Italia
Fondazione1996
Partito
CollocazioneCentro-sinistra

La lista ottenne il 6,8% dei voti ed elesse in tutto 69 deputati, di cui 4 nel proporzionale e 66 nel maggioritario, nell'ambito della coalizione de L'Ulivo. Tra gli eletti nel maggioritario, 52 erano riconducibili al PPI, 8 ai Comitati Prodi e 6 a Unione Democratica.[1] In Parlamento, nonostante la defezione dei due parlamentari del PRI (Giorgio La Malfa e Luciana Sbarbati) e la posizione autonoma della SVP, ha formato il gruppo unico Popolari e Democratici per l'Ulivo (di cui 62 del PPI e 5 di UD).

Composizione

modifica

L'alleanza comprendeva i seguenti quattro partiti:

Partito Ideologia principale Leader
Partito Popolare Italiano (PPI) Cristianesimo democratico Franco Marini
Südtiroler Volkspartei (SVP) Autonomismo Siegfried Brugger
Partito Repubblicano Italiano (PRI) Liberalismo Giorgio La Malfa
Unione Democratica (UD) Liberalismo sociale Antonio Maccanico
Movimento per l'Ulivo (MpU) Romano Prodi

Risultati elettorali

modifica
Elezione Voti % Seggi
Politiche 1996 Camera proporzionale 2.554.072 6,81 4
Camera maggioritario Ne L'Ulivo 66[1]
  1. ^ a b (EN) Aldo Di Virgilio, Electoral alliances: Party identities and coalition games (abstract), in European Journal of Political Research, vol. 34, n. 1, 1998, p. 21, DOI:10.1111/1475-6765.00397.