Apri il menu principale
Esempio di una immagine pornografica amatoriale

La pornografia amatoriale è una categoria della pornografia caratterizzata dalla realizzazione di filmati eseguita in proprio da attori non pagati, spesso filmando atti sessuali spontanei e naturali di coppie. Negli ultimi anni si è assistito alla creazione di video professionali che cercano di imitare lo stile dei video amatoriali.

StoriaModifica

L'introduzione di macchine fotografiche Polaroid nel 1960 ha permesso a dei veri appassionati di autoprodurre in proprio, senza la necessità di inviare a laboratori di stampa delle immagini senza incorrere in eventuali leggi sull'oscenità nonché preservando la propria privacy.[1]

Uno dei più significativi incrementi alla fotografia amatoriale pornografica si deve all'avvento di internet, all'introduzione di scanner per immagini e macchine fotografiche digitali, ancora più recentemente a telefoni cellulari dotati di fotocamera.

Queste nuove tecnologie hanno permesso alle persone di catturare foto private e condividerle quasi istantaneamente, senza la necessità di passare per una distribuzione costosa, questo ha portato la movimentazione di sempre maggiori quantità di materiale. Si è sostenuto anche che l'era di Internet ha reso più socialmente accettabile la realizzazione e la diffusione della pornografia amatoriale.

A partire dal 1990 immagini pornografiche sono state condivise e scambiate tramite servizi online come American Online. Siti di condivisione foto come Flickr e social networking come MySpace sono stati utilizzati anche per condividere fotografie pornografiche amatoriali, solitamente nudi artistici ma anche foto hardcore.

Un metodo più privato e controllabile di condivisione delle foto è stato possibile con sistemi quali Yahoo! o Google che permettono accessi limitati ai soli membri del gruppo registrato.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Stephen Yagielowicz, The New Face of Amateur Porn, su xbiz.com, 9 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 19 giugno 2009).

Altri progettiModifica

  Portale Pornografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pornografia