Apri il menu principale

Portale:Gilgit-Baltistan

il Buddha che traguarda la città di Gilgit
Logo Portale di Gilgit-Baltistan.png Portale Gilgit-Baltistan
Gilgit-Baltistan in Pakistan (de-facto + Glacier).svg
Gilgit-Baltistan map with tehsils labelled.png

Gilgit-Baltistan (pronuncia in (UR) :/ ghilgit-bal-tistan گلگت بلتستان, in balti གིལྒིཏ་བལྟིསྟན e in shina:/ ghilit-balistan), nonché noto come G-B ed in passato come Territori del Nord, secondo UNSCR-47 l'Entità Autonoma del Gilgit-Baltistan, è uno stato sotto l'amministrazione del Pakistan, confinante a nordest ed est con la Cina, a nord con l'Afganistan tramite il corridoio del Vacan, al Sud con la provincia KPK del Pakistan ed sudest con l'Azad Kashmir.

La regione dopo la guerra di indipendenza del 1947 si unì con il Pakistan, dato che essa non è ancora una parte integrante del paese secondo la costituzione Pakistana.

L'attuale territorio è diventata un'unità amministrativa nel 1970 sotto il nome I Territori del Nord ((EN) Northern Areas), formato dalla fusione dell'Agenzia Gilgit, regione di Baltistan e di piccoli principati, il più grande di quali erano Hunza e Nagar.

Ancora essendo nel un limbo politico come stato politico e legale attuale della regione è ambiguo. Il governo Pakistano ha categoricamente rifiutato su varie occasioni le richieste del popolo dei territori per l'integrazione della regione con Pakistan, sono state respinte sulla pretesa che tale misura metterebbe l'atteggiamento di Pakistan sulla faccenda di Kashmir a repentaglio.

La regione è riconosciuta per le sue montagne alte, ghiacciai e laghi tra quali è il celebre monte K2 ( (IT) kappa due), famosa in Italia come la "montagna degli italiani" e il ghiacciaio più lungo fuori le zoni polari il "Baltoro".

I territori della regione si estendono su una superficie di 72.971 km² con più di 1.800.000 abitanti, nelle aree si parlano shina, balti, khawar, burushaski, wakhi, urdu e pushtu.

Geografia
Gilgit Baltistan Location Map.svg

Fiumi, Laghi, Ghiacciai e Montagne: Karakorum - Hindukush - Himalaya - Baltoro - Batura - Biafo - Ghiacciaio degli Abruzzi - Fiume Gilgit - Fiume Bagrot - Fiume Hunza - Indo - Fiume Ghizer - Fiume Astore - Ghiacciaio di Ghulkin - Lago di Attabad - Fiume Shyok

Distretti: Gilgit - Skardu - Hunza - Ghizer - Diamer - Astore - Shigar - Ghanshe - Nagar -- Kharmang

Città: Gilgit (capitale) - Skardu - Khaplu - Tolti - Idga - Nagar Khas - Chilas - Yasin - Aliabad - Shigar - Juglot

Valli: Valle di Gilgit - Valle di Bagrot - Valle di Tesot - Valle di Danyor - Valle dello Hunza - Valle di Shigar - Valle di Naltar - Valle di Nagar - Valle dell'Astor - Valle di Gojal - Valle di Hushe - Valle di Nomal

Altri: Danyor - Altopiano di Deosai - Jutal - Oshikhandass - Gialalabad - Kargil - Shigar - Khaplu - Kharmang - Roundu - Balghar - Tolti - Chalunka - Chorbat - Ghawari - Haldi - Hassanabad - Karimabad - Khanabad - Kharfak - Korphe - Yugo - Komra - Yugupa

Biografie
Storia
Un ballo nel tempo a Gilgit

La storia del Gilgit-Baltistan è antica e ricca. La regione si trova al nord del Pakistan, è un luogo geo-strategicamente molto importante nel'Asia, fu chiamato Baloristan ha ereditato culture antiche come quelle dei Tibetani, degli Indiani e dei Pamiri nonché della Cina, dal XIV secolo in poi la regione abbracciò l'Islam, ha avuto un gran influenza della cultura Islamica. La sua posizione geografica fece sì che diventasse la chiave per il commercio tra l'Asia centrale e paesi del Asia sud ed Europa. La strada del Karakoram è la strada più alta del mondo costruita sui percorsi di antica Via della seta e percorre 1200 km dal Kashgar fino l'Islamabad.

Storia Preistorica e Antica:

Siti archeologici: Buddha di Kargah - Incisioni rupestri a Danyor - Roccia di Manthal - Incisioni del Ponte di Alam

Storia medievale:

Regni e dinastie di Gilgit-Baltistan: Dinastia Patola Sahi - Baloristan - Grande Palolo e occupazione Tibetana - Principato di Hunza - Principato di Nagar - Dinastia Maqpun - Dinastia Tarakhan - Mir di Hunza

Storia moderna:

Invasione dogra di Gilgit-Baltistan - Resistenza contro Maharaja del Kashmir - Unione con Pakistan

Altro:Stato di Gilgit - Agenzia di Gilgit - Stato di Hunza - Stato di Astore - Massacro di Gilgit

Architettura
Forte di Skardu
L'architettura del Gilgit-Baltistan è tipicamente montuosa e abbastanza adattabile alla clima e allo contesto montanaro. La categorie sottolineate qui sotto sono maggior parti di contesto storico.

Architettura:

Forti: Rocca di Baltit - Rocca di Altit

Moschee: Moschea di Chaqchan

Società
Enogastronomia
Salsiccie del Gilgit
(Su questo campo non ce disponibile alcun voce)

Nasalo - Ravioli mantu - Shapshoro - Salsiccie - Shamus - Azol - Shupati - Kista - Gowley

Immagini
21 novembre
Skardu City Birdeye View.jpg
In vista la valle di Skardu, in Gilgit-Baltistan
Portali collegati
Portale Asia