Portale:Rettili


Introduzione

I Rettili (Reptilia, dal latino "reptilis", strisciante) rappresentarono il primo gruppo di vertebrati adattati ad un ambiente strettamente terrestre.

Ciò è dovuto innanzitutto agli adattamenti volti ad evitare la disidratazione: la pelle fortemente cheratinizzata e squamosa, le caratteristiche dell'uovo ed i polmoni maggiormente concamerati di quelli degli Anfibi, a compensare l'assenza di respirazione transcutanea.

La circolazione è doppia, anche se solo nei coccodrilli il cuore ha i due ventricoli, ancora parzialmente divisi (forame di Panizza).

Wikimedaglia oro.png
Vetrina

La tartaruga di terra o tartaruga di Hermann (Testudo hermanni Gmelin, 1789) è un rettile appartenente all'ordine delle testuggini.

Testudo hermanni hermanni Mallorca 02.jpg

Specie paleartica, è presente esclusivamente nell'Europa meridionale. L'areale si estende dalla Spagna alla Romania includendo le isole maggiori del Mediterraneo. La Testudo hermanni e l'Emys orbicularis sono le sole specie autoctone italiane, la Testudo graeca e la Testudo marginata sono specie introdotte a più riprese in tempi storici.

Leggi la voce...
Film reel.svg
Video del giorno...
start=
Clicca sul pulsante sotto il video per riprodurlo.

Trovi altri filmati relativi ai rettili su Wikimedia Commons

Classificazione
Immagine del giorno
Categorie

Nei riquadri qui sotto, clicca "+" per vedere le voci contenute all'interno di una categoria e "-" per nasconderle. Cliccando sui link, puoi accedere alle relative categorie o voci.


- Per visualizzare delle immagini di rettili a caso, clicca qui.

- Per visualizzare una voce di rettili a caso, clicca qui.

- Rettili in vetrina su commons: Commons:Commons:Featured pictures/Animals/Reptiles


Altri progetti wikimedia
Portali correlati