Portogallo ai Giochi della XXXII Olimpiade

Il Portogallo ha partecipato ai Giochi della XXXII Olimpiade, che si sono svolti a Tokyo, Giappone, dal 23 luglio all'8 agosto 2021 (inizialmente previsti dal 24 luglio al 9 agosto 2020 ma posticipati per la pandemia di COVID-19[2]) con novantadue atleti, cinquantasei uomini e trentasei donne.

Portogallo ai Giochi della XXXII Olimpiade
Tokyo 2020
Bandiera del Portogallo
Codice CIOPOR
Comitato nazionaleComité Olímpico de Portugal
Atleti partecipanti92 in 17 discipline
Di cui uomini/donne56 Uomini - 36 Donne
PortabandieraTelma Monteiro (judo)
Nelson Évora (atletica leggera)[1] (apertura)
Pedro Pichardo (atletica leggera) (chiusura)
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
56ª 1 1 2 4
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1912 · 1920 · 1924 · 1928 · 1932 · 1936 · 1948 · 1952 · 1956 · 1960 · 1964 · 1968 · 1972 · 1976 · 1980 · 1984 · 1988 · 1992 · 1996 · 2000 · 2004 · 2008 · 2012 · 2016 · 2020

Giochi olimpici invernali

1924-1948 · 1952 · 1956-1984 · 1988 · 1992 · 1994 · 1998 · 2002 · 2006 · 2010 · 2014 · 2018 · 2022

Si è trattata della venticinquesima partecipazione di questo paese ai Giochi estivi. Gli atleti hanno vinto quattro medaglie, sorpassando il record di tre medaglie vinte a Los Angeles 1984 e ad Atene 2004.

Medaglie

modifica
Riepilogo quotidiano
Giorno Data       Totale
29 0 0 1 1
0 1 0 1
11º 3 0 0 1 1
13º 5 1 0 0 1
Totale 1 1 2 4

Medagliere per disciplina

modifica
Sport Oro Argento Bronzo Totale
Atletica leggera 1 1 0 2
Canoa/kayak 0 0 1 1
Judo 0 0 1 1
Totale 1 1 2 4

Medaglie

modifica
Medaglia Nome Sport Evento
  Oro Pedro Pichardo Atletica leggera Salto triplo maschile
  Argento Patrícia Mamona Atletica leggera Salto triplo femminile
  Bronzo Jorge Fonseca Judo 100 kg maschile
  Bronzo Fernando Pimenta Canoa/kayak K1 1000 m maschile

Delegazione

modifica
Sport Uomini Donne Totale
Atletica leggera 7 13 20
Canoa 6 2 8
Canottaggio 2 0 2
Ciclismo 2 2 4
Equitazione 2 2 4
Ginnastica 1 1 2
Judo 2 6 8
Nuoto 5 4 9
Pallamano 14 0 14
Skateboard 1 0 1
Surf 1 2 3
Taekwondo 1 0 1
Tennis 2 0 2
Tennistavolo 3 2 5
Tiro 1 0 1
Triathlon 2 1 3
Vela 4 1 5
Totale 56 36 92

Risultati

modifica

  Atletica leggera

modifica
  Lo stesso argomento in dettaglio: Atletica leggera ai Giochi della XXXII Olimpiade.
Legenda Qualificazioni
Q Qualificato al turno successivo per la posizione in qualificazione
q Qualificato per il turno successivo per ripescaggio o, negli eventi su campo, conquistando la misura minima per qualificarsi
Maschile
Eventi su pista e strada
Atleta Evento Batteria Semifinale Finale
Risultato Posizione Risultato Posizione Risultato Posizione
Carlos Nascimento 100 m piani 10"37 non qualificato
Ricardo dos Santos 400 m piani 46"83 non qualificato
João Vieira Marcia 50 km N.D. 3h51'28"
Eventi su campo
Atleta Evento Qualifica Finale
Misura Posizione Misura Posizione
Francisco Belo Getto del peso 20.58 16° non qualificato
Nelson Évora Salto triplo 15.39 27° non qualificato
Tiago Pereira 16.71 16° non qualificato
Pedro Pichardo 17.71   Q 17.98     Oro
Femminile
Eventi su pista e strada
Atleta Evento Batteria Semifinale Finale
Risultato Posizione Risultato Posizione Risultato Posizione
Lorène Bazolo 100 m piani 11"31 non qualificata
200 m piani 23"21 Q 23"20 non qualificata
Cátia Azevedo 400 m piani 51"26 Q 51"32 non qualificata
Salomé Afonso 1500 m piani 4'10"80 13ª non qualificata
Marta Pen 4'07"33 10ª q 4'04"15 10ª non qualificata
Sara Moreira Maratona N.D. DNF
Catarina Ribeiro N.D. 2h55'01" 70ª
Carla Salomé Rocha N.D. 2h34'52" 30ª
Ana Cabecinha Marcia 20 km N.D. 1h34'08" 20ª
Eventi su campo
Atleta Evento Qualifica Finale
Misura Posizione Misura Posizione
Liliana Cá Lancio del disco 62.85 q 63.93
Irina Rodrigues 57.03 25ª non qualificata
Auriol Dongmo Getto del peso 18.80 Q 19.57
Patrícia Mamona Salto triplo 14.54 Q 15.01     Argento
Evelise Veiga 13.93 19ª non qualificata
  1. ^ (EN) Portabandiera a Tokyo 2020, su olympics.com. URL consultato il 24 luglio 2021.
  2. ^ (EN) Joint Statement from the International Olympic Committee and the Tokyo 2020 Organising Committee - Olympic News, su International Olympic Committee, 15 luglio 2021. URL consultato il 18 luglio 2021.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici