Apri il menu principale
Postepay Sound Padova
Luogofino al 2016 a Piazzola sul Brenta
dal 2017 a Padova
Anni2008 - in corso
Frequenzaannuale
Dategiugno-luglio
Genere
OrganizzazioneZed! Live
Sito ufficiale

Il Postepay Sound Padova (precedentemente conosciuto come Piazzola Live Festival, Hydrogen Festival e Postepay Sound) è un festival musicale che si tiene ogni estate dal 2008. Fino al 2016 si è svolto a Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova, nel 2017 è stato spostato a Padova. Sotto lo stesso marchio 'Postepay Sound' si tengono analoghi festival a Roma e a Gallipoli.

Indice

StoriaModifica

Il festival è nato nel 2008 da un'iniziativa del comune di Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova, con il nome iniziale di 'Piazzola Live Festival'. Fin dalle prime edizioni ha ospitato artisti nazionali e internazionali di ogni genere musicale. Dalla quinta edizione, nel 2012, ha cambiato nome in Hydrogen Festival e ha iniziato ad ospitare anche comici e attori oltre agli artisti musicali. Dal 2016 il nuovo nome della rassegna è 'Postepay Sound', sponsorizzato da Poste Italiane. Nel 2017 ci sono stati problemi organizzativi ad allestirlo nella vecchia sede ed è stato spostato a Padova. Per differenziarlo dagli omonimi festival di Gallipoli e Roma è stato chiamato 'Postepay Sound Padova'.[1][2]

LocationModifica

A Piazzola il palco era montato nella piazza principale, nel suggestivo scenario della Villa Contarini, situata davanti alla piazza. La struttura all'aperto aveva una capienza di circa 10.000 spettatori. La sede di Padova è l'Arena Live, uno spazio attrezzato per concerti all'aperto all'esterno del Gran Teatro Geox, in una zona industriale dismessa lungo la tangenziale Ovest, tra le uscite nº 3 e nº 4. L'Arena Live di Padova è stata allestita con la stessa disposizione che palco, tribune e platea avevano a Piazzola.[2]

EdizioniModifica

Di seguito le date a partire dalla quinta edizione (2012) alla nona (2016).

Anno Data Artista Note
2012[3] 4 luglio Joan Baez
7 luglio Billy Idol
8 luglio Tiziano Ferro
10 luglio Sting
11 luglio Wolfmother
13 luglio The Cult
14 luglio Giuseppe Giacobazzi
17 luglio Alanis Morissette
19 luglio Franco Battiato con l'Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini
20 luglio Ben Harper
21 luglio Massimo Ranieri
2013[4] 6 luglio Marco Mengoni
11 luglio Max Gazzè
12 luglio Mark Knopfler
14 luglio Thirty Seconds to Mars
18 luglio Mario Biondi
19 luglio Fabri Fibra
20 luglio Crosby, Stills and Nash
21 luglio Antonello Venditti
2014[5] 6 luglio Negramaro
9 luglio Massive Attack
14 luglio Robert Plant
15 luglio James Blunt
16 luglio Giorgia
17 luglio Paolo Nutini
18 luglio Scorpions
19 luglio Emma
25 luglio Elisa
2015[6] 9 giugno OneRepublic + The Last Internationale e Santa Margaret
12 giugno Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo
13 giugno
14 giugno
17 giugno
18 giugno Annullato causa maltempo
19 giugno
1º luglio The Chemical Brothers
6 luglio Damian Marley
8 luglio Noel Gallagher's High Flying Birds
11 luglio Angelo Pintus
14 luglio Stromae + Benjamin Clementine Annullato causa condizioni di salute dell'artista
17 luglio Ben Harper & The Innocent Criminals
18 luglio Mark Knopfler and Band
25 luglio Anastacia
29 luglio Lenny Kravitz
Totale = 38 spettacoli (+ 2 annullati)

Premi e riconoscimentiModifica

2015OnStage Awards: Best Concert Series

NoteModifica

  1. ^ Sito di 'Postepay Sound', su postepaysound.it. URL consultato il 23 settembre 2017.
  2. ^ a b Postepay Sound nuova location, su zedlive.com. URL consultato il 23 settembre 2017.
  3. ^ Speciale HYDROGEN Festival 2012: dal 4 al 21 Luglio a Piazzola sul Brenta (Padova), su rockon.it.
  4. ^ Hydrogen Festival 2013: la grande apertura della sesta edizione, su spaziorock.it.
  5. ^ Hydrogen Festival 2014 [collegamento interrotto], su facebook.com.
  6. ^ Hydrogen Festival 2015, su zedlive.com (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2015).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica