Power Rangers S.P.D.

serie televisiva statunitense
Power Rangers S.P.D.
PaeseStati Uniti d'America, Giappone
Anno2005
Formatoserie TV
Genereavventura, azione, fantascienza
Stagioni1
Episodi38
Durata22 min
Rapporto4:3
Crediti
Interpreti e personaggi
Voci e personaggi
Casa di produzioneBVS Entertainment
The Walt Disney Company
Toei Company
Prima visione
Prima TV originale
Dal5 febbraio 2005
Al14 novembre 2005
Rete televisivaToon Disney
ABC Family
Jetix
Prima TV in italiano
Dall'11 settembre 2006
Al7 ottobre 2006
Rete televisivaJetix
Rai Due
Opere audiovisive correlate
OriginariaTokusou Sentai Dekaranger
PrecedentiPower Rangers Dino Thunder
SeguitiPower Rangers Mystic Force

Power Rangers S.P.D. è l'undicesima serie dedicata ai Power Rangers, trasmessa nel 2005 su territorio statunitense.

TramaModifica

Nel futuro, 2025, la moderna tecnologia permette di dare una svolta alla cattura dei cattivi nelle città. Una nuova società poliziesca chiamata S.P.D (Space Patrol Delta) sfrutta queste tecnologie per creare un nuovo gruppo di power ranger, chiamati Power Ranger Space Patrol Delta. Questi usano i loro super poteri per sconfiggere il malvagio imperatore Grumm e il suo esercito, dato che questo vuole conquistare la Terra.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 38 2005 2006

Personaggi e interpretiModifica

S.P.D. RangersModifica

  • Jack Landors/S.P.D. Red Ranger, interpretato da Brandon Jay McLaren, doppiato da Mirko Mazzanti.
    Un ladro vagabondo assieme alla sua migliore amica Z, Jack si è offerto volontario per diventare il Red Ranger della Squadra B in modo da poter salvare la vita a Z ed al resto della squadra. Il suo potere genetico gli permette di diventare intangibile e passare attraverso qualsiasi oggetto.
  • Schuyler "Sky" Tate/S.P.D. Blue Ranger, interpretato da Chris Violette[1], doppiato da Fabio Boccanera.
    Uno dei migliori cadetti S.P.D, col sogno di diventare un Red Ranger come il padre morto eroicamente in missione. Il suo potere genetico gli permette di creare campi di forza.
  • Bridge Carson/S.P.D. Green Ranger, interpretato da Matt Austin, doppiato da Corrado Conforti.
    Genio strambo del gruppo che si perde in paroloni, ma nota sempre particolari che gli altri non notano. Il suo potere genetico è una specie di psicometria e la capacità di leggere ed interpretare auree ed energia, ma non ha controllo su questa sua abilità, infatti indossa sempre i guanti.
  • Elizabeth "Z" Delgado/S.P.D. Yellow Ranger, interpretata da Monica May, doppiata da Maura Cenciarelli.
    Vissuta in strada con Jack che considera come un fratello, a differenza di lui accetta di entrare in S.P.D per migliorare il mondo. Il suo potere genetico le permette di creare copie di se stessa.
  • Sydney "Syd" Drew/S.P.D. Pink Ranger, interpretata da Alycia Purrott, doppiata da Silvia Tognoloni.
    Il lavoro dei suoi genitori all'S.P.D. ha causato l'alterazione del suo DNA, dandole l'abilità di mutare la sua mano in qualsiasi materiale tocchi.
  • Anubis "Doggie" Cruger/S.P.D. Shadow Ranger, interpretato da John Tui, doppiato da Massimo Rinaldi.
  • Dr. Katherine "Kat" Manx/S.P.D. Kat Ranger, interpretata da Michelle Langstone, doppiata da Francesca Guadagno.
  • Sam/S.P.D. Omega Ranger, interpretato da Brett Stewart, doppiato da Paolo Vivio.
  • S.P.D. Nova Ranger, interpretata da Antonia Prebble.
     
    Un cosplay dell'Omega Ranger, personaggio appartenente alla serie.

NemiciModifica

I cattivi invece sono:

  • L'imperatore Grumm.
  • Mora: una bambina di 10 anni che crea mostri semplicemente immaginandoli.
  • Broodwing: un pipistrello che finanzia Grumm dandogli robot e Crybots. Nell'ultima puntata si rende indipendente e per qualche ora conquista l'accademia.
  • Omni: è l'essere comandante di Grumm. Verrà sconfitto nell'ultimo episodio dal raggio della base.
  • Krybots: robot al servizio di Grumm e Broodwing. Ne esistono 2 varianti: i Blue Krybots che sanno parlare, ma scarsi nel combattimento e gli Orange, molto aggressivi.

Grumm e gli altri sono aiutati poi da molti alieni malvagi che si sono trasferiti sulla Terra come clandestini.

NoteModifica

  1. ^ Aaron Wallace, "Review of Power Rangers S.P.D.: Volume 1 - Joining Forces," UltimateDisney.com (June 13, 2005).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione